Bodo Glimt-Roma tv: dove vederla e probabili formazioni

Bodo Glimt-Roma tv: i giallorossi vogliono proseguire in Coppa ma anche vendicare il 6 a 1 subito l'ottobre scorso contro i norvegesi.

Bodo Glimt-Roma tv: i giallorossi sono impegnati nell’andata di Conference League sul campo difficile e sintetico in Norvegia. Il freddo si farà sentire e dunque un pericolo in più per i ragazzi di Mourinho.

Bodo Glimt-Roma tv: dove vederla

La partita di Conference League tra Bodo Glimt e Roma si giocherà giovedì 7 aprile 2022 all’Aspmyra Stadion di Bodo, in Norvegia: calcio d’inizio previsto per le 21.

La squadra di Mourinho è già stata in Norvegia, contro il Bodo/Glimt giovedì 21 Ottobre 2021 con un 6 a 1 subito. 

La partita fra Bodo/Glimt e Roma sarà trasmessa su Dazn, su Sky ma anche in chiaro su TV8. Per quanto riguarda la visione in chiaro, la sfida sarà visibile sia sul sito del canale oppure sulla propria televisione sul canale otto del digitale terrestre. In streaming, è possibile seguire la partita sull’app di SkyGo oppure sull’app di Dazn.

Le probabili formazioni delle due squadre

  • Knutsen può contare su alcuni volti nuovi rispetto alle gare di ottobre e novembre, tra i quali spicca Wembangomo. Il tecnico norvegese punta ancora sul 4-3-3, con Haikin in porta, il sopracitato Wembangomo, Hoibraaten, Moe e Sampsted in difesa. In mezzo al campo c’è Hagen in regia affiancato da Vetlesen e Saltnes, mentre davanti agiranno Espejord e Pellegrino insieme a Solbakken.

Bodo/Glimt (4-3-3): Haiki; Sampsted, Moe, Hoibraaten, Wembangomo; Vetlesen, Hagen, Saltnes; Solbakken, Espejord, Pellegrino.

All. Knutsen.

  • Mourinho vuole proseguire in Coppa ma soprattutto vendicare la sconfitta umiliante già subita contro i norvegesi. Zaniolo e Veretout sono indisponibili. Pellegrini partirà da titolare perché squalificato in campionato. Per il resto quasi tutti confermati, forse Vina sulla corsia mancina.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Oliveira, Vina; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All.: Mourinho.

LEGGI ANCHE: Tutte le ‘goleade’ subite dalla Roma in Europa negli ultimi anni