Balotelli in un bar in Svizzera ubriaco, il video diventa virale. Il club lo difende con un comunicato

Balotelli è ancora una volta a l centro id vicende che non riguardano il campo. L'attaccante non perde il vizio.

Balotelli si è reso ancora una volta protagonista di un episodio extracalcistico. Un video che sta diventando molto virale sui social, lo riprende mentre è ubriaco tra le strade della Svizzera fuori ad un bar. Il club ha provato a difendere l’attaccante in un comunicato ufficiale.

Balotelli in un bar in Svizzera ubriaco, il video diventa virale

Balotelli ancora una volta fa parlare di sé per questioni extracalcistiche. Dopo la rissa che l’ha coinvolto in Turchia contro il suo allenatore Montella, l’attaccante si è trasferito a Sion in Svizzera.

Tuttavia, negli ultimi giorni l’attaccante non si sta allenando e per giunta è stato ripreso ubriaco tra le strade della città. Infatti, in queste ore sta circolando infatti in rete un video che ritrae il centravanti del Sion ubriaco fuori da un locale di Losanna, sorretto da due persone.

Il club lo difende con un comunicato

Il club svizzero del Sion prova a difendere l’immagine del club e dell’attaccante con un comunicato: “L’FC Sion ha appreso con stupore diversi articoli che trasmettevano un video del nostro giocatore Mario Balotelli a Losanna e voci che indicavano che non avrebbe dato più notizie al suo club.

Dopo la grande vittoria contro il leader del San Gallo la scorsa settimana, gran parte della squadra si è recata nella capitale vodese per celebrare questo successo”.

E ancora: “In questa settimana Mario Balotelli ha avuto un esordio di bronchite ed è stato seguito direttamente dal servizio medico del club che gli ha prescritto degli antibiotici. Non avendo potuto allenarsi in settimana, Mario Balotelli non si recherà domani a Rapperswil per il secondo round della Coppa Svizzera.

Nel weekend farà invece allenamento individuale con il nostro preparatore atletico”.

Infine, “L’FC Sion si rammarica che questo video abbia assunto proporzioni inutili e sproporzionate che danneggiano l’immagine del nostro attaccante. Il club vallesano ne approfitta qui per ricordare di essere molto contento dell’attuale prestazione della squadra dall’arrivo di Mario Balotelli in Vallese”.

 

 

LEGGI ANCHE: Guarin parla dopo l’arresto: l’ex giocatore dell’Inter in lacrime sui social