Guarin parla dopo l’arresto: l’ex giocatore dell’Inter in lacrime sui social

Guarin si è messo a nudo sui social per raccontare le sue ultime vicende che hanno segnato in negativo la sua vita.

Guarin si è mostrato in lacrima in un video su Instagram dopo la vicenda dell’arresto che ha segnato molto la sua vita. Il colombiano dopo il ritiro dal calcio ha attraversato un periodo buio nella sua vita e così oggi cerca il riscatto.

Guarin parla dopo l’arresto

Fredy Guarin cerca il riscatto e il perdono dopo l’arresto. L’ex calciatore dell’Inter era stato fermato nell’aprile del 2021 per una rissa con i genitori, visibilmente ubriaco, come mostrato in un video che ha fatto il giro del mondo.

“Con quei drink ero ormai mezzo matto, lo hanno visto tutti. Quello non sono io, lottare con la polizia è stato l’errore più grande”.

L’ex giocatore dell’Inter in lacrime sui social

Con un post su Instagram Guarin ha scelto di raccontarsi ai suoi oltre 2 milioni di follower. Ha aggiunto pure un lungo messaggio in cui ammette di star vivendo un periodo complicato: “Voglio mostrarmi così come sono a cuore aperto – si legge -.

Da qualche tempo la mia vita sta cambiando enormemente, queste lacrime sono quelle di un uomo pieno di errori, peccati, vizi”.

“Dio mi ha già perdonato e io mi sono perdonato – ha aggiunto -. Non è mai troppo tardi per cambiare”. Guarin ha definito questo periodo come “la partita più difficile della sua vita”. Un periodo non semplice per l’ex calciatore in particolare dopo il suo ritiro.

 

LEGGI ANCHE: Roger Federer si ritira dal Tennis dopo 20 Slam vinti: il suo messaggio