Sports Antonio Conte Il mio nome è mai più

Antonio Conte Il mio nome è mai più

Un punto dal Milan dei miracoli per i nerazzurri è la grande occasione. Ma Conte dovrà farcela con le forze che ha disposizione: Suning stringe ancora i cordoni della borsa

«Quest’anno o mai più». A pronunciare la storica frase una persona molto vicina all’Inter e al suo allenatore, Antonio Conte. E non si tratta di un’opinione personale, ma di quello che, in silenzio, ad Appiano Gentile tutti pensano.Il ragionamento è molto semplice: la situazione della Serie A è molto chiara e totalmente favorevole ai nerazzurri. Davanti c’è solo il Milan, di un solo punto. I rossoneri però hanno fatto fino ad oggi dei miracoli veri e propri. Più di questo – è il concetto- non possono. Anzi, caleranno un pochino. Dall’altra parte «noi» siamo partiti male, condizionati dal Covid, dalla Champions, da questioni tattiche. Poi «abbiamo» cominciato a correre. Insomma, siamo dietro di un punto con una gestione in campionato poco sopra la sufficienza. A questo va aggiunto che ormai lo Scudetto sembra una questione a due. La Juventus, dopo un decennio, sta vivendo una stagione complicata. Le altre a turno si auto eliminano.Ecco perché all’Inter siamo al «Quest’anno o mai più» e le motivazioni sono anche molto valide. Ma il bello del calcio è che la teoria da sola non basta. Ci potrebbero essere quindi sorprese che vanno al di là della teoria. E quel «mai più», nel caso di mancato successo alla fine si riferirebbe solo all’allenatore ed alla sua a quel punto impossibile riconferma. Una mozione degli affetti che non ha scosso la famiglia Zhang. I conti sono in forte tensione e l’eliminazione dall’Europa (come anticipato da True Sports lo scorso 11 dicembre) ha spinto Suning ha stringere ulteriormente i cordoni della borsa. Dunque, niente investimenti di mercato a gennaio e, se possibile, risparmi immediati e tagli strutturali al monte ingaggi. Il messaggio è chiaro: sarà anche l’occasione buona, magari irripetibile, ma Conte dovrà fare con le forze che ha a disposizione, senza sperare in rilanci provenienti dalla Cina.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Francesco Floris
Francesco Floris
Nato nel 1989, trentino, milanese d'adozione,. Giornalista freelance. Collaboratore di True-News, Fatto Quotidiano, Affaritaliani.it Milano, Linkiesta, Gli Stati Generali, Vice, Il Dubbio, Redattore sociale. Per segnalazioni scrivimi a francesco.floris@true-news.it o frafloris89@gmail.com

Più articoli dello stesso autore

Chi è la fidanzata di Gregorio Paltrinieri?

Chi è Letizia Ruoli, la fidanzata del nuotatore Gregorio Paltrinieri? I due sono molto riservati ma sono insieme da tanti anni

Cantieri sulle autostrade: la mappa di agosto in Italia

Oltre alla normale presenza di ingorghi sulle direttrici più trafficate, quest'estate la viabilità sulle autostrade sarà complicata dalla presenza di quasi 400...

Ecco il piano scuola per il rientro in presenza a settembre: finestre aperte nelle aule e ginnastica senza mascherine

Il piano scuola del Governo per il rientro è stato fissato: dalle lezioni in presenza alle assunzioni dei docenti fino al 30 dicembre.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Chi è Gianmarco Tamberi, l’azzurro in finale nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo: età, carriera, vita privata

Chi è Gianmarco Tamberi, lo specialista in salto in alto ora in finale alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Età, carriera e vita privata dell'atleta

Hamilton e Verstappen: continuano le polemiche dopo l’incidente in F1

L'incidente tra Hamilton e Verstappen ha scatenato polemiche che continuano dopo il contatto in pista nel Gran Premio di Silverstone.

Federica Pellegrini torna già in vasca per la staffetta mista 4×100: data, ora, come vedere la diretta tv dalle Olimpiadi Tokyo 2021

Federica Pellegrini continua a nuotare alle Olimpiadi di Tokyo per la staffetta mista 4x100. Dara, ora e come vedere la diretta della finale.

Filippo Tortu, il primo atleta italiano a scendere sotto i 10″ nei 100 metri

Filippo Tortu è il primo atleta italiano a scendere sotto i 10" nei 100 metri. Battuto una leggenda come Pietro Mennea

Gregorio Paltrinieri e la mononucleosi: la malattia che lo ha messo in difficoltà alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Gregorio Paltrinieri e la mononucleosi: l'atleta ha rischiato di saltare le Olimpiadi di Tokyo. Ma il nuotatore azzurro non si è arreso