Pharma L'assessore Alessandra Locatelli: “Ecco i bandi di Regione Lombardia, una boccata d'ossigeno...

L’assessore Alessandra Locatelli: “Ecco i bandi di Regione Lombardia, una boccata d’ossigeno per il Terzo Settore”

Una “boccata d’ossigeno”. La definisce così Alessandra Locatelli, assessore con delega alla Famiglia e alle Politiche sociali di Regione Lombardia, parlando lo scorso 28 maggio con True Pharma a margine di “Salute Direzione Nord – Turning Point” delle misure appena varate da Regione in favore di Terzo Settore e associazioni. Dopo un anno difficile. Per molti di lockdown totale con conseguenze su operatori e utenti delle stesse. Il focus è il bando “Estate insieme”. Finanziamenti per 10 milioni di euro, con risorse regionali, per un bando che “si rivolge ai territori, ai Comuni e agli enti del Terzo Settore – spiega Locatelli – che con modalità innovative vogliano e possano offrire attività e servizi aggiuntivi ai nostri ragazzi”. Una risposta di “socialità” dopo un anno di Didattica a Distanza. “Ci auguriamo che possa essere una ricetta efficace e sperimentale in vista del futuro perché sarà possibile utilizzare queste risorse anche con la ripresa dell’anno scolastico, quindi per organizzare attività nei fine settimana e negli orari serali”. Per Locatelli è “importante la partecipazione degli enti del terzo settore che hanno “la voglia di darsi da fare e mettersi in gioco” dopo l’anno pandemico in cui tanti, troppi, hanno dovuto ridurre a zero le proprie attività esclusive o convenzionate con Regione e amministrazioni cittadine. Per alcuni una vera e propria crisi.

Per questo “Estate insieme” è solo il primo tassello di una strategia più ampia di rivitalizzazione di quel pilastro che a Milano si chiama “welfare ambrosiano”: “Un secondo bando dedicato solo al Terzo settore e realizzato in collaborazione con la Fondazione Cariplo è in arrivo” annuncia l’assessore, “sperando di poter fornire quel sollievo che stanno aspettando e quella boccata di ossigeno alle associazioni che attendono di rimettersi in pista”.

A proposito di associazioni. Fra quelle che esultano per una vittoria recente, a livello nazionale, c’è chi si occupa di malattie rare. Il nuovo Testo unico approvato dal Parlamento, per molti, è una svolta. La Lombardia è uno dei capisaldi delle Reti di riferimento europee “ERN”, per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi e la terapia. “È un testo atteso dalle persone affette da malattie rare, soprattutto famiglie e associazioni che le rappresentano” chiude Locatelli con un augurio sul futuro. “È un passaggio innovativo anche per le Regioni perché dà degli spunti interessanti non solo dal punto di vista sanitario, ma per la presa in carico del paziente e dell’essere vicino alle persone che combattono da tanti anni con le malattie rare senza avere risposte. Ci auguriamo di poter dare continuità alla legge nazionale appena passata in aula Parlamento”.  

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Pharma

Ogni giovedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Olimpiadi 2021: Di Francisca, Velasco e il giornalismo dei buonisti. A Tokyo è vietato criticare

La Rai allontana Elisa Di Francisca dopo le critiche alla squadra di Fioretto femminile e lo scontro con Julio Velasco. Ipocrisie di un giornalismo che non critica mai nessuno

Russia, scopre di aver dato alla luce il figlio di un’altra donna: errore durante la fecondazione in vitro

Dà alla luce il figlio di un’altra donna, per un errore durante una fecondazione in vitro in Russia. Gli embrioni erano stati scambiati.

Incendi in Sardegna: Elisabetta Canalis lancia una raccolta fondi. “Questa emergenza mi ha toccato in prima persona”

Per incendi in Sardegna Elisabetta Canalis lancia una raccolta fondi. E il Banco di Sardegna presenta due misure per aiutare tutti.

Iscriviti a True Pharma

Ogni giovedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Test prenatale non invasivo, passa emendamento Pd per la gratuità: 500mila euro e soglia Isee. Al via sperimentazione in Lombardia

Passa emendamento Pd al bilancio di assestamento di Regione Lombardia: test prenatali gratis per donne over 35 in gravidanza. Più sicurezza per donne e feti. Letizia Moratti: via alla sperimentazione. La misura prevede 500mila euro di fondi nel 2021 e soglie Isee

OsMed 2020, numeri e novità sui farmaci in Italia: 30 mld di spesa. Meno antibiotici con il Covid, quinti Europa sui farmaci orfani

La spesa farmaceutica in Italia? Nel 2020 è stata pari a 30,5 miliardi di euro. Una cifra pari al 2019, con la pandemia che non ha quindi incrinato, né fatto esplodere, la richiesta di farmaci da parte di cittadini e servizio sanitario.

Sanità lombarda, Emanuele Monti: “Al lavoro da agosto. Priorità? La partecipazione attiva di associazioni e ordini professionali”

La riforma della legge 23 sbarca in consiglio regionale. Il presidente della Commissione Sanità Emanuele Monti: "Al lavoro da agosto".

“Noi, coop di medici in pandemia. Il futuro è della medicina organizzata di prossimità”

Il futuro è la medicina di prossimità organizzata. E le coop di medici avranno sempre più un ruolo per "essere un centro servizi a supporto del cittadino e del medico"

Sanità lombarda e Pnrr, il 40% di Ospedali e Case di Comunità pronti nel 2022

Attilio Fontana e Letizia Moratti, in conferenza stampa, hanno presentato la riforma della legge 23. La promessa? "Tempi certi"