Non solo nuovi mostri su TikTok: Guido Mori (@ilmori) merita di essere seguito

Chi è Guido Mori: da TikTok a Instagram, trasmette i principi di una cucina che soddisfi il palato, ma che rispetti l'origine degli alimenti e faccia bene alla salute e all’ambiente, combattendo i fiumi di junk food che si vedono sui social

Vi abbiamo parlato più volte di quelli che True-News ha ribattezzato i “nuovi mostri” di TikTok: una galleria di personaggi improbabili che però riscuotono grande successo. Un piccolo spaccato di… ordinaria mostruosità del nostro Paese, insomma, da Fusillo a Dott.Garbo. C’è anche, però, chi merita di essere seguito, perché riesce a sfruttare i social network in modo intelligente per tramettere un messaggio basato sulla propria esperienza e competenza.

Come Guido Mori, presente sia su Instagram (oltre 33mila follower) sia su Tok Tok, dove ha aperto due profili (dott.ilmori e ilmori) per un totale di oltre 170mila follower. 

Chi è Guido Mori

Fiorentino, classe 1978, Guido Mori si è diplomato al liceo classico nel 1998 e si è laureato in chimica nel 2011. Attualmente è direttore dei corsi accademici del @cordonbleufirenze, la più antica scuola di cucina in Toscana con oltre 30 anni di esperienza, ma è anche direttore del master in arti culinarie e del master in giornalismo enogastronomico dell’Ateneo IUL (@iul_universitatelematica), ateneo telematico fondato nel 2005 e promosso dall’istituto di ricerca Indire e dall’Università di Foggia.

Insomma, se si parla di cucina, cibo ed alimentazione, ilmori è uno che ne sa e sui social  – oltre che i cattedra e ai fornelli – lo dimostra.

Il profilo Instagram infatti è dedicato ai “video in cui cucino”, in cui mostra i suoi piatti, ma dà anche numerose spiegazioni sui principi chimici alla base delle ricette oppure mostra gli ultimi accessori hitech che possono semplificare la vita degli aspiranti chef (per esempio, lo strumento per fare in modo che il sugo si giri da solo).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Guido Mori (@moriguido)

E’ su TikTok, però, che Guido Mori unisce con grande maestria la sua competenza e la sua simpatia, lanciandosi in una serie di stitch divertentissimi in cui mostra e commenta le catastrofi culinarie compiute da altri utenti.

Dalla cena romantica (ma soprattutto disastrosa) di un utente innamorato alla torta fatta solo di plastica e junk food, dagli errori nello sfilettare il pesce all’assurda burrata colorata di blu puffo,  ilmori boccia senza pietà i suoi alunni virtuali.

Intanto, tra un “esame” e l’altro agli chef tiktoker, Guido Mori dispensa ai suoi follower sorprendenti pillole di chimica a tavola.. A che temperatura cuocere la carne? Quali sono i principi della fermentazione? Ecco perché seguire ilmori su TikTok è super divertente e pure istruttivo.

@dott.ilmori #duetto con @The Shaba Kitchen #nonècucina #itsnotcooking #ilmori #trashfood #ilnulla #cucinamalsana ♬ original sound – The Shaba Kitchen

@dott.ilmori #duetto con @oh that’s good shit #Carbonara #fallainnamorare #nonècucina #itsnotcooking #ilmori #laveracarbonara ♬ That’s Amore – Dean Martin