Villa Grande di Berlusconi a Roma, sede dei vertici politici: dov’è e cosa sappiamo

Villa Grande di Silvio Berlusconi a Roma è una delle proprietà immobiliari di Silvio Berlusconi, sede di vertici politici

Villa Grande di Silvio Berlusconi a Roma, meglio nota come Villa Zeffirelli in quanto ospitò il grande regista sino alla sua scomparsa, è una delle proprietà immobiliari di Silvio Berlusconi.

Qui, sia dopo le politiche ’22 ma non solo, si sono svolti numerosi vertiti politici del centrodestra con Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini.

Villa Grande di Berlusconi a Roma, sede dei vertici politici: dov’è

Villa Grande di Silvio Berlusconi a Roma, meglio nota come Villa Zeffirelli, è una delle proprietà immobiliari di Silvio Berlusconi così come la residenza di Arcore in Regione Lombardia.

Tale residenza, in particolare, è stata la location del vertice del centrodestra che ha seguito lo svolgersi delle elezioni amministrative 2021, ma è anche la sede di molti vertici di centrodestra in previsione della nascita del Governo guidato da Giorgia Meloni.

Villa Grande a Roma: dove si trova?

Villa Grande, residenza romana di Silvio Berlusconi, si trova a Roma, lungo l’Appia Antica ed è stata recentemente ristrutturata da Silvio Berlusconi.

Villa Grande si trova a Roma, lungo l’Appia Antica, ed è anche nota oggi come Villa Zeffirelli in quanto ospitò il grande regista sino alla sua scomparsa.

Costo di Villa Grande a Roma

La villa sita a Roma è stata acquistata nel 2001 da Silvio Berlusconi ed è stata pagata attorno ai 3 milioni e 375mila euro. Dopo la morte del regista Franco Zaffirelli, sono iniziati i lavori di ristrutturazione della casa, al cui interno vi sono dépendance e piscina.