Vanessa Scalera, chi è: vita privata, marito, Salvini, Diabolik

Vanessa Scalera è una brava attrice sia di teatro sia di cinema. Tuttavia, negli ultimi tempi è arrivato il successo con una fiction.

Vanessa Scalera è una brava ed esperta attrice con tanta esperienza sia in teatro sia al cinema. Negli ultimi tempo è arrivato il successo con la partecipazione in una fiction

Vanessa Scalera, chi è: vita privata

Vanessa Scalera è nata  a Mesagne, in provincia di Brindisi, il 5 Aprile del 1977. Da giovane si trasferisce a Roma e si diploma presso la scuola di teatro La Scaletta, diretta da Antonio Pierfederici. Tra le prime interpretazioni teatrali: Il collezionista con Giancarlo Zanetti e Laura Lattuada (1999), L’amico di tutti con Johnny Dorelli (2000), La coscienza di Zeno con Massimo Dapporto (2003).

Per il cinema lavora per Marco Bellocchio (Vincere (2009) e Bella addormentata(2012) e Nanni Moretti (Mia madre (2015). Nel 2015 Marco Tullio Giordana le affida il ruolo da protagonista nel film TV Lea. Il successo presso il grande pubblico televisivo arriva nel 2019 con Imma Tataranni – Sostituto procuratore nella parte della protagonista.

Vanessa Scalera: marito

L’attrice è legata sentimentalmente con l’attore e regista teatrale Filippo Gili. I due stanno insieme ormai da anni anche se foto di loro due pubbliche sono pochissime.

Vanessa Scalera e Salvini

In una recente intervista rilasciata a Fanpage.it, l’attrice ha definito la politica di Salvini “scellerata”. “Si è perso proprio il senso dell’umanità. Mi fa male vedere quelle immagini. Mi fa male che un essere umano non porga la mano all’altro. È una cosa che dovrebbe toccare tutti nel profondo. Secondo me gran parte degli italiani la pensa come me”, ha detto l’attrice ai microfoni di Fanpage.it.

Diabolik

Nel 2022 è arrivata la partecipazione nel film Diabolik dei Manetti Bros insieme anche alla bella e brava Miriam Leone.