Usa-Cina, tensione alle stelle per la visita a Taiwan di Nancy Pelosi

Tra Cina e Usa è tensione alle stelle per la probabile visita a Taiwan di Nancy Pelosi, speaker della Camera Usa

Tra Cina e Usa è tensione alle stelle per la probabile visita a Taiwan di Nancy Pelosi, speaker della Camera Usa. Ma cosa sta succedendo?

Usa-Cina, tensione alle stelle per la visita a Taiwan di Nancy Pelosi

La tensione tra Usa e Cina è alle stelle, come forse mai da molti anni. Il motivo? La visita della speaker Nancy Pelosi a Taiwan, territorio che da 25 anni non riceve visite di personalità statunitensi.

Il fatto che le tensione sia molto alta lo rivela il fatto che le due potenze hanno già schierato loro navi intorno all’isola. Secondo Reteurs, inoltre, diversi aerei da guerra cinesi hanno volato vicino la linea mediana che divide lo stretto di Taiwan.

Il Segretario di Stato Antony Blinken, riguardo alla visita di Pelosi, ha affermato che: “La decisione (di visitare Taiwan) è interamente della speaker Nancy Pelosi. Qualora decidesse di visitare Taiwan e la Cina creasse una sorta di crisi, questa ricadrebbe interamente su Pechino”.

Taiwan, rafforzate le misure di sicurezza

Intanto Taiwan ha rafforzato le misure di sicurezza a causa della minaccia di una bomba in vista della prevista visita di Pelosi. Lo scalo interessato, secondo quanto riferisce l’agenzia ufficiale dell’isola Cna, è quello dell’aeroporto internazionale di Taoyuan, mentre la speaker pelosi è attesa in serata a quello di Songshan, usato per fini civili e militari.