Trenord, nuovo sciopero in arrivo a luglio: ecco quando

Trenord, nuovo sciopero in arrivo. Per i pendolari Trenord, inoltre, sono in arrivo nuovi disagi su diverse tratte

Nuovo sciopero dei treni in arrivo nelle prossime settimane per i pendolari che utilizzano regolarmente Trenord, dopo quello che si è svolto venerdì 17 giugno e dopo quello che era stato proclamato in alcuni giorni di aprile.

Trenord, nuovo sciopero in arrivo: ecco quando

Per domenica 10 luglio 2022 è stato proclamato un nuovo sciopero di 23 ore del personale mobile di Trenord. Secondo quanto comunicato sul sito internet del Ministero dei Trasporti, i treni saranno a rischio dalle 3 del 10 alle 2 dell’11 luglio.

I disagi previsti

Il servizio regionale e suburbano quindi  – comprese le tratte Domodossola-Milano, Novara-Saronno-Milano e l’S6 Novara-Milano-Treviglio aeroportuale, esclusa la lunga percorrenza – potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Trattandosi di un’agitazione indetta in un giorno festivo, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, Trenord non potrà attuare alcun servizio minimo di garanzia.

Si consiglia, pertanto, prima di mettersi in viaggio, di verificare sulla App di Trenord l’andamento della circolazione in real-time selezionando il treno di proprio interesse.

Le cancellazioni di treni saranno tempestivamente comunicate.