Timothée Chalamet, chi è l’attore che ha conquistato la Mostra di Venezia

Chi è Timothée Chalamet, attore e star in ascesa del cinema statunitense. È alla Mostra di Venezia 2022 come protagonista di Bones and all.

Chi è Timothée Chalamet, attore statunitense di cittadinanza francese che ha conquistato la Mostra del cinema di VeneziaDopo i ruoli di spicco in The French Dispatch Dune, la giovane star ha recitato da protagonista nel film in gara di Luca GuadagninoBones and All.

Chi è Timothée Chalamet: vita privata, carriera e film della nuova star del cinema

Nato a New York il 27 dicembre 1995 da padre francese e madre americana, cresce nel quartiere di Hell’s Kitchen.

Fa i suoi primi passi come attore da giovanissimo, all’età di 13 anni, recitando nel 2008 in un paio di cortometraggi. Dopo una serie di esperienze televisive, fa il suo esordio sul grande schermo nel 2014, prima in Men, women & children e poi in Interstellar. Riesce finalmente a colpire la critica cinematografica grazie alla sua interpretazione in Lady Bird, nel 2017.

Negli anni successivi offre performance sempre più convincenti. Tra le più memorabili c’è senz’altro il suo ruolo da protagonista in Chiamami con il tuo nome di Luca Guadagnino, che gli vale una candidatura all’Oscar nel 2018.

Spiccano inoltre i suoi ruoli in Beautiful Boy, Il Re e, più recentemente, le sue interpretazioni in The French Dispatch Don’t Look up. Chalamet trova ancor più successo con il pubblico generalista grazie al suo ruolo centrale in Dune, adattamento del celebre romanzo fantascientifico omonimo di Frank Herbert.

Timothée Chalamet alla Mostra di Venezia 2022: il film con Guadagnino e quel vestito a schiena nuda

Chalamet, ormai una star nascente del cinema mondiale, si è guadagnato una grande fama tra i più giovani appassionati di cinema.

Nel 2022 lavora di nuovo con Luca Guadagnino, recitando da protagonista di Bones and All, film in gara alla Mostra del cinema di Venezia. L’attore, in occasione della prima della pellicola, si è fatto notare sul red carpet non solo grazie al suo grande carisma, ma anche con uno sgargiante outfit rosso a schiena nuda.

Un vestiario giocoso quanto piccante che ha totalmente conquistato il web. Tantissime le reazioni eccitate ed esagerate da parte dei fan di Chamalet online: “Timothée stamattina si è svegliato e ha deciso di finirci tutti”. E ancora: “Ecco un’immagine della mia dignità che lascia il mio corpo appena Timothée Chamalet arriva sul Red Carpet”.

Vita privata: sorella, fidanzata, famiglia

Timothée Chalamet ha una sorella maggiore di quattro anni, Pauline Hope, anche lei un’attrice di discreto successo. Ad oggi Pauline è la protagonista di The Sex Lives of College Girls, serie tv americana in streaming su HBO Max.

Il cinema, a quanto pare, è proprio un vizio di famiglia. Lo zio di Chalamet è infatti il regista Rodman Flender, in carriera dietro la macchina da presa per diversi episodi di serie televisive di successo come Ugly BettyThe O.C., Dawson’s Creek Una mamma per amica. Secondo alcune voci di corridoio, inoltre, l’attore pare sia fidanzato con una modellaRebecca Maude.