Simone Caffaz, chi è: biografia, curriculum e partito del candidato sindaco di Carrara

Simone Caffaz è il candidato del centrodestra per la carica di sindaco nella città di Carrara. In ballottaggio domenica 26 giugno 2022.

Simone Caffaz è il candidato alla carica di sindaco nella città di Carrara. Appoggiato da una coalizione del centrodestra, sfida al ballottaggio il 26 giugno 2022 la candidata del centrosinistra Serena Arrighi.

Simone Caffaz, chi è: biografia e curriculum

Simone Caffaz, nato in una storica famiglia di commercianti della città di Carrara, ha deciso di avviare una società con la moglie Alessandra e la madre Isa. Attualmente è amministratore della società che lui stesso ha fondato: Caffaz 1908 srl.

Si tratta di una catena di negozi tra la Liguria e la Toscana e crea una propria linea di abbigliamento da donna prodotta in Italia con un occhio particolare al riciclo di tessuti pregiati e all’economia circolare ed ecosostenibile.

Come sua prima attività professionale è stata quella di giornalista collaborando con alcune testate e tv locali. Ha scritto e curato anche sette libri. Poi, ha iniziato la sua carriera politica all’età di 24 anni come Consigliere Comunale.

Caffaz è sposato con Alessandra e insieme hanno due figli.

Il partito del candidato sindaco di Carrara

Caffaz si è presentato alle elezioni comunali del 12 giugno 2022 come candidato sindaco della città di Carrara, appoggiato da una coalizione del centrodestra formata da Lega Salvini premier, Il centrodestra siamo noi, Carrara Capitale, Simone Caffaz Sindaco, Npsi Liberali Socialisti e Carrara Futura.

Domenica 26 giugno 2022, ci sarà il ballottaggio tra Serena Arrighi, candidata del centrosinistra e Caffaz, candidato del centrodestra.

Riguardo ai suoi obiettivi politici per Carrara, Caffaz ha dichiarato: “Questo programma che presento alla città e a voi dell’informazione  è un lavoro collettivo di una squadra di persone, liste e partiti coordinato da me. Raccoglie le speranze e le necessità che i cittadini ci hanno affidato in un anno di “incroci”,  il nostro format di incontri con la città,  o che sono affiorate dal fitto dialogo con le categorie, le associazioni e le imprese che abbiamo costantemente incontrato.

Inoltre noi siamo uomini e donne di Carrara e conosciamo la città”.

LEGGI ANCHE: Ballottaggio comunali 2022: dove e chi sono i candidati