Selvaggia Lucarelli contro Ballando con le Stelle: le parole dure della giornalista

Selvaggia Lucarelli si è sfogata in un'intervista sulla sua ultima esperienza come giurata al programma Ballando con le Stelle.

Selvaggia Lucarelli ha parlato duramente contro Ballando con le Stelle, programma di Rai 1 in cui la giornalista è la giurata. Nelle sue parole si legge la possibilità di non esserci a questo punto per l’edizione 2023.

Selvaggia Lucarelli contro Ballando con le Stelle

Selvaggia Lucarelli ha vissuto l’edizione 2022 di Ballando con le Stelle in modo davvero turbolento. La giornalista e giurata nel programma di Milly Carlucci ha avuto diversi confronti molto accesi. Dal caso Montesano agli scontri con Iva Zanicchi passando per i battibecchi con Luisella Costamagna.

Le parole dure della giornalista

La giornalista si è sfogata in un’intervista al Fatto Quotidiano, alla vigilia della finale del programma di Rai 1: “Il mio stato d’animo è di liberazione. L’edizione più difficile, per me, è coincisa anche con quella più lunga”. Su un eventuale addio rivela: “Sono abituata a non ragionare a mente calda. Ci sono state altre due o tre edizioni in cui ho pensato ‘questo è l’ultimo anno, si è esaurita la vena’. Poi però si rielabora, si ridimensionano le cose anche perché è un gioco, sebbene si intrecci con la vita privata e la propria dignità professionale, non poco. Ora c’è il furore della delusione, non so cosa farò, anche perché con la produzione dovremo confrontarci sull’accaduto”.

Poi, ha aggiunto sulla sua riconferma:  “So che per loro sono riconfermata perché lo hanno comunicato al mio agente. Io credo si debba ragionare su quello che è successo. In ogni caso, è meglio non lanciarsi in sentenze definitive perché si finisce come quei politici che annunciano il ritiro in caso di sconfitta alle elezioni e invece non si ritirano mai”.

 

LEGGI ANCHE: Fabiola Sciabbarrasi, la moglie di Pino Daniele, parla in un’intervista: crisi di coppia prima che l’artista morisse