Salvini contro il Pd sul tema cinghiali a Roma: Luca De Carlo di Fratelli d’Italia bacchetta l’amministrazione capitolina

Salvini ha postato un video dei cinghiali che si aggirano tra le strade di Roma. Una polemica contro il Pd e il sindaco Gualtieri.

Salvini ha condiviso sui suoi social un post contro il Pd e il sindaco di Roma Gualtieri. Nelle immagini postate dal vicepremier si vede un branco di cinghiali scorrazzare per le strade della Capitale. Poi, arriva anche un messaggio all’amministrazione da parte di Luce De Carlo, senatore di Fratelli d’Italia. Intanto, alcuni cinghiali sono stati catturati dopo la loro incursione nella Villa Pamphilj.

Salvini contro il Pd sul tema cinghiali a Roma

Matteo Salvini sui social ha condiviso il post dei cinghiali che scorrazzano per Roma mandando un messaggio polemico al Pd e al sindaco Gualtieri. Il tema dei cinghiali sta mettendo in ginocchio la Capitale e tante sono le polemiche tra i cittadini. Così il vicepremier Salvini ha pensato bene di fomentare la questione condividendo tutto sui social. La didascalia nel suo post è breve ma molto chiara: “Montespaccato, Roma. Gualtieri e il Pd battano un colpo“. L’invito è chiaro all’amministrazione capitolina: intervenire subito sulla questione che sta creando diversi problemi alla cittadinanza. E i filmati suo social spopolano.

Luca De Carlo di Fratelli d’Italia bacchetta l’amministrazione capitolina

Luca De Carlo, senatore di Fratelli d’Italia e presidente della commissione agricoltura in Senato ha sottolineato l’intervento sul tema del governo e poi bacchetta anche l’amministrazione capitolina: “Rispecchia esattamente lo spirito con il quale è stata approvata la legge sul contenimento dei cinghiali in città da questo governo. Quanto fatto oggi a Roma dimostra che si può intervenire con sicurezza e in maniera efficiente sul problema, smentendo le false notizie e le fantasiose ipotesi di ’Far west’ cittadini. Ora però ci auguriamo che, contestualmente a questa operazione, l’amministrazione capitolina intenda rimuovere anche l’immensa mole di rifiuti presente in città, che è una delle principali cause dell’invasione dei cinghiali”. 

 

LEGGI ANCHE: Cinghiali a Roma invadano Montespaccato: scatta l’allarme con 8 già catturati a Villa Pamphilj