Cinghiali a Roma invadano Montespaccato: scatta l’allarme con 8 già catturati a Villa Pamphilj

Cinghiali a Roma: sta diventando sempre più un problema con le invasione degli animali che aumentano sempre di più.

Cinghiali a Roma: non si arresta l’allarme e l’invasione degli animali tra le strade della Capitale. Le denunce e gli avvistamenti sempre più verso il centro si moltiplicano con la cittadinanza molto preoccupata.

Cinghiali a Roma invadano Montespaccato: scatta l’allarme

Non finisce l’allarme dei cinghiali tra le strade di Roma con un’altra zona colpita dagli animali. “Un enorme branco di cinghiali adulti, composto da almeno dieci elementi, ha attraversato il quartiere di Montespaccato, a Boccea, passando davanti a un ufficio postale e non lontano dall’ingresso di alcune scuole, in pieno orario di entrata dei bambini. La città di Roma Capitale ormai è una giungla a cielo aperto”.

A denunciarlo è il consigliere regionale del Lazio della Lega, Daniele Giannini, che ha ricevuto un video girato stamani verso le 8.15 da alcuni residenti della zona. “Diversi residenti preoccupati – prosegue – ci hanno inviato foto e video che ritraevano gli ungulati, tutti di grosse dimensioni e in marcia a forte velocità, transitare attorno alle otto del mattino su via di Vallelunga, una delle strade principali del popoloso quartiere di periferia. Ormai la città è invasa e questi pericolosi avvistamenti non sono più all’ordine del giorno, ma si manifestano anche più volte nella stessa giornata. Quello a cui siamo dinanzi – conclude Giannini – testimonia ancora di più, se ve ne fosse bisogno, il fallimento completo delle tanto annunciate politiche di contenimento cinghiali di Zingaretti alla Regione Lazio e di Gualtieri al Campidoglio”

8 già catturati a Villa Pamphilj

Intanto, sono stati catturati 8 del branco di cinghiali che hanno portato alla chiusura di Villa Pamphilj a Roma. “È in corso l’intervento di cattura del branco di cinghiali che ha provocato la chiusura di Villa Pamphilj nelle scorse ore. Al momento, grazie allo straordinario lavoro delle forze impegnate nelle operazioni sono stati catturati otto cinghiali. Un intervento, quello di stamattina, che ha come priorità la sicurezza delle persone e la riapertura di Villa Pamphilj, complicato dalla presenza di alcuni attivisti che hanno cercato di ostacolare le operazioni”, è quanto dichiara in una nota Lorenzo Marinone, consigliere del Partito Democratico di Roma Capitale.

 

LEGGI ANCHE: Ferragni e Fedez hanno comprato una villa su Lago di Como: ecco quanto è stata pagata