Referendum giustizia 12 giugno 2022: quorum e affluenza in tempo reale

Referendum giustizia 12 giugno 2022: quorum e affluenza dei cittadini che si recano alle urne per esprimere la loro preferenza

Referendum giustizia 12 giugno 2022, affluenza e quorum: in tempo reale gli aggiornamenti per conoscere quanti italiani si sono recati alle urne per esprimersi sui quesiti proposti. L’affluenza si registra nella fascia temporale che va dalle 7 alle 23. TrueNews seguirà ciò che accade nella giornata di domenica fino a chiusura delle urne.

Referendum giustizia 12 giugno 2022: quorum

Un referendum che innanzitutto ricordiamo essere valido solo se raggiunge il quorum della maggioranza assoluta, che corrisponde al 50% + 1 dei votanti.

Questo numero è il cosiddetto “quorum”, che indica il numero di partecipanti o elettori necessario affinché una votazione sia valida. Il termine deriva dal latino quorum (dei quali), sottintendendo la frase suffissale è necessaria la presenza o il voto. È previsto nei casi in cui si voglia evitare che un’esigua minoranza di elettori possa prendere decisioni riguardanti l’intera collettività.

Di conseguenza per la validità della consultazione referendaria popolare è necessario che si rechino alle urne metà degli aventi diritto al voto più uno.

Affluenza in tempo reale

TrueNews dalle 7 alle 23 di domenica 12 giugno segue in diretta l’affluenza dei cittadini che si recano alle urne per esprimersi sul referendum della giustizia. I dati raccolti da Eligendo.it, in tutti i 7903 comuni italiani, riportano un’affluenza totale di poco superiore al 20%.

Una cifra ben lontana dal quorum richiesto del 51% dei votanti. Di conseguenza, il referendum è dichiarato non valido.

Diversa poi l’affluenza a seconda dei quesiti (ore 23):

  • Primo quesito: 20,95%
  • Secondo quesito: 20,93%
  • Terzo quesito: 20,93%
  • Quarto quesito: 20,92%
  • Quinto quesito: 20,92%

LEGGI ANCHE: Referendum giustizia 12 giugno 2022: cosa succede se vincono i sì? E se vincono i no?