Paola Turci in ospedale dopo l’incidente: Francesco Pascale le porta fiori

Paola Turci è finita in ospedale per una brutta caduta che le ha provocato un trauma cranico: come sta ora?

Lo scorso agosto Paola Turci è finita in ospedale per una brutta caduta che le ha provocato un trauma cranico. La cantante ora sta bene, ma i controlli proseguono.

Paola Turci in ospedale dopo l’incidente: Francesco Pascale le porta fiori

Dopo l’incidente e il trauma cranico, sono proseguiti per settimane i controlli per Paola Turci, ancora sotto osservazione dopo l’incidente dello scorso agosto. La cantante, 58 anni compiuti, ha trascorso il compleanno in una clinica privata di Roma ma per fortuna a risollevarle il morale c’è l’amore della moglie, Francesca Pascale che le ha portato un mazzo di fiori, più nello specifico un bellissimo mazzo di rose. La cantante ad oggi sta bene, ma i controlli sono proseguiti più del previsto.

Incidente Paola Turci: cosa era accaduto

Lo scorso 28 agosto Francesca Pascale, moglie di Paola Turci, aveva informato i fan della brutta caduta subita dalla cantante sua compagna. “Dopo lo spavento improvviso, il peggio è passato. Anima grande, ti amo”, aveva scritto sui social. Paola Turci, a sua volta, aveva cercato di spiegare ai fan cosa le fosse accaduto. “È stata una brutta caduta e ho riportato un trauma cranico, sono in ospedale e ne avrò per qualche giorno. Ora sono un po’ rinco e non riesco a raccontarvi, ma lo farò”.