Noah Schnapp fa coming out, il video su TikTok dell’attore di Stranger Things

Noah Schnapp, volto di Will in Stranger Things, fa ufficialmente coming out con un ironico video su TikTok: "I miei lo sapevano già".

Noah Schnapp ha fatto coming out con un video su TikTok. L’attore di Stranger Things si è svelato al suo pubblico con un breve filmato ironico in cui ha rivelato di essere gay: “La mia famiglia mi ha detto che lo sapeva già”.

Stranger Things, Noah Schnapp fa coming out su TikTok: “I miei lo sapevano già”

L’attore americano Noah Schnapp, volto di Will Myers nell’iconica serie Netflix Stranger Things, ha fatto ufficialmente coming out con un breve e divertente video pubblicato su TikTok. Il 18enne ha svelato al suo pubblico di essere gay, scherzando sulla reazione poco stupita dei suoi amici e parenti. Nel video appare la didascalia: “Quando finalmente ho detto ai miei amici e alla mia famiglia di essere gay dopo aver avuto paura a dichiararmi per 18 anni e tutto ciò che hanno detto è statoLo sappiamo“”. Il tutto con in sottofondo una traccia audio molto diffusa sulla piattaforma, che ironizza sulla situazione: “Lo sai cos’è che non era? Una cosa seria. Non è mai stata una cosa seria. Francamente, non sarà mai una cosa così seria”. Il video di Noah ha subito fatto il giro del web, andando in trend sia su TikTok che su Twitter. Tanta ironia complice anche dagli utenti, che hanno scherzato su situazioni simili accadute a loro.

@noahschnappI guess I’m more similar to will than I thought♬ original sound – princessazula0

In parallelo con Will: “Siamo più simili di quanto pensassi!”

Noah Schnapp ha inoltre scherzato sulla grande somiglianza tra la sua situazione e quella del personaggio da lui interpretato in Stranger ThingsMi sa che sono più simile a Will di quanto pensassi. Il tema dell’omosessualità è stato infatti molto importante nell’ultima stagione della serie, durante la quale il giovane Myers ha mostrato, in maniera sottile, di provare qualcosa di profondo per il suo migliore amico Mike, ben oltre la semplice amicizia.

Noah aveva parlato del suo personaggio e del tema della sua sessualità in alcune recenti interviste: “Ovviamente c’erano degli indizi nella prima stagione: è sempre stato lì in un certo senso, ma non lo sapevi mai realmente, forse stava crescendo più lentamente rispetto ai suoi amici. Ora che è diventato più grande lo hanno reso davvero reale e ovvio. Ora è chiaro al 100% che è gay e ama Mike. Ma prima non lo era. Penso sia stato realizzato in modo meraviglioso perché è davvero semplice far diventare improvvisamente un personaggio gay”.