Monica Vitti oggi: malattia, morte, marito, figli, ultima intervista

Monica Vitti oggi: l'attrice è morta a 90 anni lo scorso febbraio. Tutto sulla malattia, sul marito, figli e l'ultima intervista.

A pochi mesi dalla sua scomparsa, oggi si torna a parlare di Monica Vitti, celebre attrice simbolo di un epoca morta lo scorso febbraio a causa della sua malattia. La storica interprete aveva compiuto 90 anni lo scorso 3 Novembre, e per anni il suo male l’aveva costretta a ritirarsi a vita privata. Chi era suo marito? Aveva figli? A quando risale la sua ultima intervista?

Monica Vitti, oggi: la lotta contro la malattia e la morte

Maria Luisa Ceciarelli nacque a Roma il 3 Novembre 1931, da padre romano e madre bolognese, ultima di tre figli e unica femmina. Appassionata di teatro fin da piccola, sceglie il suo pseudonimo, Monica Vitti, durante i suoi studi all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica, su consiglio del suo insegnante Sergio Tofano. Per quasi quarant’anni, è stata uno dei volti più apprezzati del cinema italiano e internazionale. Monica Vitti ha regalato al pubblico memorabili interpretazioni drammatiche, come ad esempio nella Tetralogia dell’Incomunicabilità di Michelangelo Antonioni, e si è affermata anche nel mondo della commedia, recitando insieme ad attori comici del calibro di Alberto Sordi Ugo Tognazzi.

Con l’avanzare della vecchiaia, Monica Vitti si è ritirata a vita privata a causa di una malattia neurodegenerativa: dal 2002 infatti l’attrice era affetta da una condizione simile all’Alzheimer, che le danneggiava sempre di più la memoria. In un’intervista al Fatto Quotidiano, Renzo Arbore ha raccontato il suo ultimo incontro con Monica Vitti, quando le sue condizioni di salute erano già precarie: “Mi accorsi che non stava troppo bene anni fa, a una cena, sarà stato il 1990.

Mi chiese in prestito il telefonino per fare una chiamata e una volta tornata al tavolo non me lo riconsegnò. Mi sembrò strano. Passò qualche minuto e le domandai se avesse finito. Si era dimenticata di averlo preso in prestito da me. Fu l’ultima volta che la vidi”. Dopo vent’anni di sofferenza, la malattia ha purtroppo avuto la meglio sull’attrice. Il 2 febbraio 2022 Monica Vitti muore a Roma, nella sua abitazione.

Vita privata e figli: chi era il marito di Monica Vitti?

Monica Vitti era sposata con Roberto Russo, fotografo di scena e regista, suo compagno di una vita. Si sposarono il 28 Settembre 2000, dopo oltre 27 anni di fidanzamento. La coppia non ha mai avuto figli: “Una famiglia normale, con un marito e dei figli, mi spaventava. E non ho mai voluto un uomo che vedevo solo la sera, a cena.

No, ho sempre cercato dei compagni di lavoro. Per condividere tutto”.

Monica Vitti e suo marito vivevano insieme a Roma, lontani dalle telecamere. Negli anni Roberto Russo si è dedicato completamente alla cura della moglie, tutelando la sua privacy e stroncando sul nascere ogni falsa notizia sul suo conto. Fu lui stesso a fare chiarezza sullo stato di salute della moglie, in un periodo in cui correvano diverse voci: “Più volte è apparsa in rete la notizia seconda la quale mia moglie Monica sarebbe da tempo ricoverata in una clinica svizzera specializzata e non capisco come sia nata questa fake news.

Desidero pertanto smentire questa voce che con insistenza circola, rompendo per un attimo quella riservatezza da me tenuta in questi anni. Monica ha una malattia tipo Alzheimer che si infiltra e sbriciola la memoria”.

L’ultima intervista di Monica Vitti: il ritiro dalle scene

Monica Vitti scomparve dalle scene nel 2002, anno della sua ultima apparizione pubblica, quando partecipò alla prima teatrale italiana de Notre-Dame de Paris. Negli anni successivi, verrà sorpresa occasionalmente dai fotografi in giro per Roma con suo marito, ma con il tempo diventa sempre più difficile vederla in pubblico.

Proprio nel 2002 concederà la sua ultima intervista, prima ritirarsi a vita privata a causa del suo male. L’attrice ritornò sui giornali nel 2003, quando trapelarono voci di un suo ricovero in ospedale per la rottura di un femore.