Meteo San Valentino: freddo, vento e neve nel giorno degli innamorati

Meteo San Valentino: tutto il Paese si prepara a un inizio di settimana all'insegna del maltempo, almeno fino a metà settimana.

Meteo San Valentino: per gli innamorati si prospetta una giornata di pioggia, dunque servirà l’ombrello e scegliere luoghi al chiuso per festeggiare.

Meteo San Valentino: freddo, vento e neve

Lunedì 14 febbraio, gli innamorati se vogliono festeggiare all’aperto dovranno aprire l’ombrello. Infatti, è previsto maltempo sulle regioni regioni di Nordovest e da gran parte del settore tirrenico del Centro.

Sono attese nevicate sui rilievi alpini specie su quelli piemontesi. Inoltre, il corso della giornata non sarà migliore perché un ulteriore peggioramento del meteo si estenderà anche al resto del Nord facendosi più attivo anche sul settore tirrenico del Centro e fino alla Campania.

Attenzione anche alla neve che sulle regioni di Nordovest potrà cadere fino a quote davvero molto basse ed occasionalmente fin verso le aree pianeggianti piemontesi e lombarde in serata e nottata.

Al Centro previsto cielo molto nuvoloso con piogge e locali rovesci sull’area tirrenica, Marche e Umbria, in intensificazione dal pomeriggio. Possibili temporali sul Lazio. Dalla sera peggiora anche al Sud, soprattutto sul nord della Campania.

Il maltempo accompagnerà tutta la penisola per almeno un paio di giorni, fino anche a mercoledì 16 febbraio.

Dopo un weekend soleggiato, gli innamorati e non solo dovranno fare i conti con freddo, vento e neve sparsi, dunque, su tutto il Paese.

Tempo per il resto della settimana

Il maltempo dovrebbe proseguire almeno fino a mercoledì 16 febbraio, prima di un nuovo ribaltamento delle condizioni meteorologiche. Da giovedì 17 dovrebbe far ritorno una rimonta dell’alta pressione che dall’oceano Atlantico di distenderà fin ad abbracciare buona parte del bacino del Mediterraneo centro occidentale; gli effetti si faranno sentire subito anche sull’Italia con una maggior stabilità atmosferica e con temperature in deciso rialzo specie nei valori massimi.