Martina Oliviero, chi è la “boss in incognito” con Max Giusti su Rai Due

Martina Oliviero è la giovane manager dell'azienda situata in provincia di Avellino in Campania. Sarà protagonista di Un Boss in incognito.

Martina Oliviero è la protagonista della prima puntata della nuova edizione del docu-reality Boss in incognito. Al centro la storia della sua azienda e gli incontri con gli operai.

Martina Oliviero, chi è

Martina Oliviero è la giovane manager dell’azienda Oliviero, che produce torrone e cioccolata per la grande distribuzione. L’azienda conta centoventi dipendenti, diecimila metri quadri di stabilimenti e, ogni anno, trasforma ottomila quintali di cioccolata e produce oltre cinquemila quintali di torrone.

La sede dell’azienda si trova a Monteforte Irpino, provincia di Avellino.

La “boss in incognito” con Max Giusti su Rai Due

Ecco il post sul profilo di Facebook ufficiale dell’azienda Oliviero: “Siamo emozionati di poter finalmente svelare la nostra partecipazione a #Bossinincognito 🕵🏻‍♀️ La nostra Martina si è letteralmente immersa nella vita quotidiana dell’azienda, trasformandosi e confrontandosi a tu per tu con i nostri dipendenti😍 Non mancheranno colpi di scena, forti emozioni e molti sorrisi 😜 Per il momento non vi sveliamo altro, vi aspettiamo Martedì 31 maggio ore 21.20 su #rai2″.

L’Ufficio Stampa Rai spiega cosa succederà nella puntata: “Nel corso della puntata Martina Oliviero incontrerà i propri operai: Mina, che la affiancherà nella produzione del torrone, Angela che la guiderà nel confezionamento manuale del torrone friabile, Gerardo con cui preparerà le barrette di croccante e Mary con la quale selezionerà e impacchetterà i torroncini. Ad aiutarla, nella sua missione in incognito, ci sarà Max Giusti, che si dovrà cimentare nella produzione delle arachidi pralinate affiancando l’operaia Barbara”.

 

LEGGI ANCHE: Boss in incognito 2022: numero di puntate, quando e dove va in onda