Maris Martini Facchini, chi è: vita privata, cardinale Martini e libri dell’autrice

Maris Martini Facchini è principalmente autrice di libri ma è conosciuta in particolare per essere la sorella del cardinale Martini.

Maris Martini Facchini è autrice di libri e in particolare è conosciuta per essere la sorella del cardinale Carlo Maria Martini. Non ci sono molte notizie sue personali ma è lei stessa che fornisce indicazioni sulla sua vita in una biografia in cui parla in prima persona.

Maris Martini Facchini, chi è: vita privata e cardinale Martini

Maris Martini è autrice di libri e sorella del cardinale Carlo Maria Martini. Si legge dalla sua biografia le tappe della sua vita.

«Ho vissuto gli anni della guerra 1940-1945 a Orbassano; a Torino ho frequentato il liceo classico dalle suore dell’“Adoratiòn” e mi sono laureata in Lettere antiche con monsignor Michele Pellegrino. Ho insegnato nella scuola media fino al 1978. Ho fatto parte di molte associazioni laiche, religiose e istituzionali, riguardanti in modo particolare la posizione della donna nella società e nella Chiesa. Ho sostituito conferenze, convegni e vita sociale con ricerche nell’archivio di famiglia, da cui è nato anche questo librino, procurandomi così una piacevole anzianità.

Ho due figli evangelicamente esemplari (vedi Matteo 21, 28-32). Sono nata a Torino il 26 dicembre 1934, battezzata Maria Stefania Elena Rita, e mi sento a mio agio con il mio soprannome Maris, anche se mi fa sempre un gran piacere ricevere gli auguri per Santo Stefano e compleanno non confusi con quelli delle altre feste».

In occasione dei 10 anni della scomparsa dell’Arcivescovo di Milano, Carlo Maria Martini, Maris ha ricordato il fratello.

In un’intervista a Famiglia Cristiana ha detto: “Carlo brillava negli studi. Ed era molto buono. Il Signore cominciò a chiamarlo quando aveva nove anni. Ne parlò con i nostri genitori: mamma era contenta, papà un po’ meno. A 17 anni entrò dai Gesuiti”.

I libri dell’autrice

Dopo dieci anni dalla morte del cardinale Carlo Maria Martini, Maris ha scritto un libro su di lui. “Il suo sguardo. Intenso. Capace di trasmettere la cura che mio fratello Carlo aveva nelle relazioni.

L’interlocutore, chiunque fosse – ha affermato ancora la donna – meritava tempo, attenzione, rispetto”. Maris è autrice di due libri che parlano della vita di suo fratello: L’infanzia di un cardinale: Mio fratello Carlo Maria – Ricordi e immagini di vita familiare.

 

LEGGI ANCHE: Christina Moser, chi era la cantante dei Krisma: causa morte, vita privata, carriera