Maneskin agli Mtv vincono il premio ma è polemica sulla censura degli abiti troppo succinti del gruppo

Maneskin agli Mtv hanno portato a casa l'ennesimo premio della loro carriera con diverse polemiche sulle riprese della loro esibizione.

Maneskin agli Mtv hanno portato a casa l’ennesimo premio della loro carriera. Tuttavia, è scattata una polemica per la censura della televisione a causa degli abiti succinti scelti dai componenti della band musicale.

Maneskin agli Mtv vincono il premio

I Maneskin hanno vinto l’ennesimo premio della loro carriera. Agli Mtv Video Music Awards 2022, il gruppo musicale italiano ha vinto un premio per il miglior video alternativo con la canzone ‘I wanna be your slave’. “E’ straordinario – ha detto il cantante della band, Damiano David – “Non ce lo aspettavamo.

E’ un onore. C’erano tanti grandi artisti in gara”. gli altri artisti e brani in lizza per il riconoscimento erano Avril Lavigne (Love It When You Hate Me), Imagine Dragons (Enemy), Machine Gun Kelly (Emo Girl), Panic! at the Disco (Viva Las Vengeance), Twenty One Pilots (Saturday) e Willow and Avril Lavigne (Grow).

Polemica sulla censura degli abiti troppo succinti del gruppo

Alla premiazione o meglio all’esibizione del gruppo è scattata una polemica.

Il video dell’esibizione del gruppo è finito in secondo piano a causa della censura messa in atto da Mtv, che ha tagliato una parte dell’esibizione live del gruppo. Il motivo sta nella scelta dell’abbigliamento succinto dei componenti del gruppo.

Damiano si è mostrato davanti al pubblico con un paio di pantaloni in pelle in stile cowboy con il lato B completamente scoperto, mentre Victoria ha sfoggiato un top monospalla con metà seno scoperto ma censurato da una stellina in argento.

Infatti, il top di Victoria ha ceduto, lasciandola in topless e la regia, invece di inquadrare gli altri componenti della band, ha preferito riprendere (per circa 40 secondi) le sedie vuote in platea.

Polemica scattata sui social:  “MTV ha censurato la presentazione di Maneskin perché Victoria era in topless, quando gli Shore (soprattutto i messicani) hanno visto cose molto peggiori. Nemmeno la televisione dell’Università Cattolica del Cile ha osato farlo”, “Sono davvero incaz…

che abbiano censurato metà della performance di Maneskin perché è apparso il capezzolo della bassista Victoria De Angelis!! Nel 2022 hanno censurato qualcosa di naturale sul corpo di una donna!!! Dal momento che il culo del cantante era tutto fuori“.

 

 

LEGGI ANCHE: Nedved, video diffuso mentre era ubriaco: le immagini diventano virali sul web e fanno discutere