Lulù, niente feeling con il padre di Manuel: “Abbiamo mentalità diverse”

Lulù e Manuel stanno progettando di andare a convivere, ma per Lulù c'è una mancanza di feeling con il suocero. "Non riesco a fingere"

Lulù e Manuel stanno vivendo la loro storia d’amore, ma c’è un problema di feeling con il papà di Manuel (il suocero). 

Lulù, niente feeling con il padre di Manuel

Lulù e Manuel stanno progettando di andare a convivere, e il loro amore comunque è solido. “Stiamo programmando di cambiare casa perché lui abita con il padre, che è al piano di sopra”, sottolinea Lulù a Chi di Alfonso Signorini, ma con il suocero sta trovando una mancanza di feeling.

“Per me non è obbligatorio avvicinarti a una persona se non ti capisci. Non riesco a fingere. Abbiamo mentalità diverse. Cerco di essere amichevole ma, se vedo un atteggiamento di chiusura, non mi sento accettata e mi dispiace. Voglio che Manu sia felice e cerco di farlo stare sereno”. Al momento questa situazione è riuscita a non incrinare il loro rapporto.

La storia tra Manuel e Lulù

Nonostante i malintesi con il papà di Manuel, la storia tra Manuel e Lulù sta andando a gonfie vele e tra di loro pare non esserci alcun limite.

“Forse proprio perché ho vissuto con lui sei mesi nella Casa non ho mai visto un limite, altrimenti non mi sarei messa insieme. Manuel fa tutto. Guida la macchina, è autonomo, possiamo fare tante cose che ci piacciono. E, per come sono fatta, lo convinco a fare anche cose che non farebbe. Ha bisogno di una persona che non gli faccia pesare le cose, che non lo faccia sentire in colpa perché non è colpa sua.

Non ho mai trovato una persona come lui, è unico, il resto passa in decimo piano”.

Il desiderio di un figlio

Manuel e Lulù comunque non hanno mai escluso il desiderio di un figlio, tanto che sognano una famiglia con la procreazione assistita. Formare una famiglia è una cosa che vogliamo fare perché abbiamo capito che dobbiamo stare insieme per sempre, abbiamo trovato l’amore della nostra vita – ha rimarcato Lulù – Sogno fin da piccola di diventare una mamma giovane, amo i bambini, ho questo senso della famiglia e anche per Manuel è così”.