Lorenzo Cremonesi, chi è: vita privata, moglie, figli e libro del giornalista

Lorenzo Cremonesi è un giornalista e scrittore che passa la sua vita soprattutto come inviato di guerra in Medioriente.

Lorenzo Cremonesi è un giornalista che da tantissimi anni segue le vicende di guerra in Medioriente da inviato. Ha scritto anche alcuni libri e non smette di raccontare zone di guerre.

Lorenzo Cremonesi, chi è: vita privata

Lorenzo Cremonesi è nato a Milano nel 1957. Nella vita professionale ha scelto la carriera da giornalista e segue, da oltre 25 anni, le vicende mediorientali. È stato prima collaboratore (dal 1984) e poi corrispondente (dal 1988 fino al 2001) da Gerusalemme per il Corriere della Sera.

Dai primi anni Novanta ha iniziato a intraprendere la strada anche come inviato, raccontando molti vicende di guerra da diversi posti sparsi nel Medioriente soprattutto: Iraq, Libano, Afghanistan, Pakistan.

Lorenzo Cremonesi: moglie e figli

Non ci sono molte notizie sulla sua vita privata e di conseguenza non si ha conoscenza della presenza di una moglie e di eventuali figli. La sua vita personale risulta molto riservata.

Libro del giornalista

Nel 1985 pubblica il suo primo libro: Le origini del sionismo e la nascita del kibbutz (Giuntina).

Nel 2003 è uscito il suo libro Bagdad Cafè. Interni di una guerra: un reportage che racconta in presa diretta la vita quotidiana a Bagdad, prima, durante e dopo il conflitto. Poi, nel 2008 racconta dei grandi inviati del Corriere della Sera, dalla nascita del giornale alla fine degli anni Trenta (Rizzoli).

 

LEGGI ANCHE: Chiara Amirante, chi è: oggi, marito, malattia, Nuovi orizzonti e libri della scrittrice