Lorenzo Casini, chi è il nuovo presidente Lega Serie A

Lorenzo Casini è il nuovo presidente della Lega Serie A eletto a maggioranza. Ma cosa sappiamo di lui e della sua carriera?

Lorenzo Casini è il nuovo presidente della Lega Serie A e prende il posto del dimissionario Paolo Dal Pino. Vediamo chi è.

Chi è Lorenzo Casini

Lorenzo Casini, classe 1976, è un avvocato romano scelto come nuovo presidente della Lega Serie A. Precedentemente capo di Gabinetto del Ministero della cultura (MIC), è professore ordinario di Diritto amministrativo presso la Scuola IMT Alti Studi di Lucca. Tra le cariche di prestigio ricoperte, Casini è responsabile dell’Area giuridica nella Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) e Co-President dell’International Society of Public Law (ICON-S).

La sua carriera nel mondo dello sport inizia quando è stato dal 2014 al 2019 un componente del Collegio di Garanzia dello Sport. Al momento della sua elezione come nuovo presidente della Lega Serie A, è stato eletto con 11 voti a favore, otto schede bianche e un voto per Paolo Dal Pino.

Ha una pagina Instagram seguita da poco più di 1000 followers.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lorenzo Casini (@lorenzocasini)

Lega Serie A, cambio di equilibri?

L’elezione di Lorenzo Casini, arrivata dopo un lungo dibattito, è considerata una vittoria di Claudio Lotito, presidente della Lazio. Decisivo è stato anche il sostegno del Napoli di De Laurentiis, della Fiorentina di Commisso e anche della Juventus, che parrebbe averlo votato dopo alcune incertezze iniziali sulla sua figura. L’elezione, ad ogni modo, è avvenuta a maggioranza (11 voti a favore, 8 schede bianche e uno a Dal Pino) segno che il presidente non avrà vita facile nel suo nuovo incarico e che la serie A è ancora più spaccata che mai.