Lenovo, Thinkphone è il nuovo cellulare lanciato: prezzo e caratteristiche

Lenovo, Thinkphone è il nuovo cellulare in collaborazione con Motorola. Il prodotto è pensato per i professionisti ed aziende.

Lenovo, Thinkphone è il nuovo smartphone con marchio Motorola, brand comprato nel 2014 da Lenovo per 2,91 miliardi di dollari. Mancava solo un cellulare nella lista di Lenovo, vista la presenza già di notebook ThinkBook, tablet ThinkPad, computer ThinkCentre e ThinkStation, monitor esterni ThinkVision, dispositivi per videoconferenza ThinkSmart,  prodotti per la VR ThinkReality e quelli per la sicurezza ThinkShield.

Lenovo, Thinkphone è il nuovo cellulare lanciato: prezzo

Lenovo ha annunciato ThinkPhone by Motorola, un nuovo smartphone pensato per le aziende. Lenovo ha reso noto che il nuovo cellulare sarà disponibile in Stati Uniti, Europa, America Latina, Medio Oriente, Australia e alcuni paesi selezionati dell’Asia. La data di uscita non è stata ancora ufficializzata ma si parla della fine del mese di marzo 2023. Anche sul prezzo ci sono solo alcuni rumors che sicuramente confermano la possibilità che si vada oltre i 500 euro.Ssul sito Web italiano di Motorola, infatti, è già presente la pagina dedicata a questo telefono, con le specifiche tecniche complete ma senza ancora il pulsante per l’acquisto.

Le caratteristiche

Il nuovo smartphone monta un processore Snapdragon 8+ Gen 1 di Qualcomm ed è compatibile con le reti 5G. Il display è da 6,6 pollici con frequenza di aggiornamento massima di 144 Hz. All’interno, 8 o 12 gb di memoria Ram e 128, 256 o 512 gb di spazio di archiviazione. ThinkPhone viene fornito con doppi altoparlanti stereo e con una batteria da 5000 mAh che può essere ricaricata con tecnologia TurboPower e via wireless. Due le fotocamere posteriori, da 50 megapixel e 13 megapixel, mentre sulla parte frontale è presente una fotocamera da 32 megapixel per selfie e videochiamate. Il nuovo smartphone include anche Moto Secure, un centro di controllo per la sicurezza e la privacy, dove gli amministratori aziendali possono configurare in remoto le funzioni del ThinkPhone e le impostazioni, senza l’intervento diretto degli utenti.

 

LEGGI ANCHE: Spare, il libro del principe Harry arriva in Italia: quanto cosa e cosa contiene