Le Iene, Belen Rodriguez parla di Revenge porn

Belen Rodriguez e il Revenge porn affrontato nella prima puntata del 2022 nel programma de Le Iene in onda su Italia 1

Belen Rodriguez su Revenge porn nella prima puntata del 2022 de Le Iene, in onda mercoledì 9 febbraio su Italia 1 in prima serata. Nuovi conduttori con la showgirl e Teo Mammucari.

Nella puntata de Le Iene si parla di Revenge porn

Belen Rodriguez e Revenge porn. Nella prima punta de Le Iene si è parlato di Revenge porn con l’ingresso in studio di Diana Di Meo, arbitro di calcio di 22 anni vittima di revenge porn.

«È il momento di un incontro importante, tra due persone che hanno vissuto un’esperienza simile. Anzi, una bruttissima esperienza», ha spiegato Mammucari, introducendo l’intervista che Belén Rodriguez ha fatto all’arbitro che «meno di un mese fa ha scoperto che erano stati diffusi in rete a sua insaputa filmati intimi che la ritraevano mentre faceva l’amore». 

Belen affronta il Revenge porn in un’intervista

«Avevo giurato che non avrei più parlato di questo argomento ma purtroppo mi tocca», ha iniziato Belen nell’introdurre l’intervista per poi lanciare il dialogo con Diana Di Meo.

Il dialogo tra le due è stato crudo, sincero e diretto. «Anche tu hai pensato al suicidio?», è arrivata a chiederle Belén. E poco dopo ha confessato: «Io l’ho incontrato (il ragazzo che ha reso pubblico il video che la ritraeva in un momento di intimità, ndr). E sai cosa ho fatto? Gli ho sputato in faccia».