Lancio del gatto nel Comune di Bugliano: la gente si indigna ma il paese e l’evento sono stati inventati

Lancio del gatto; l'iniziativa è stata lanciata sui social dalla nota pagina che spesso condivide eventi o iniziative per scherzo.

Lancio del gatto: l’iniziativa è stata lanciata dalla nota pagina di Facebook, conosciuta per organizzare scherzi e prendere in giro le persone sui social. Tuttavia, c’è stata l’indignazione di molte persone tanto che è stato annunciato l’annullamento dell’evento che non si sarebbe mai tenuto in realtà.

Lancio del gatto nel Comune di Bugliano: la gente si indigna

Nelle scorse ora sta girando sui social l’iniziativa il Lancio del gatto  del Comune di Bugliano.

Evento condiviso con tanto di locandina su Facebook. “Dopo due anni di pandemia, finalmente torna la competizione sportiva più amati dai buglianesi: il lancio del gatto. Fin dal 1543, ogni anno, i cittadini di Bugliano si ritrovano tutti insieme per affrontarsi in questo giuoco figlio delle più nobili tradizioni contadine. Per INFO contattare la Fercaccia di Bugliano tramite fax”

 In molti hanno scritto indignati al Comune, chiedendo l’intervento delle associazioni animaliste.

Tra i commenti, un utente ha scritto: “Ho appena lanciato un appello agli amministratori della pagina Comune di Bugliano tramite una “live” che è visibile sulla mia pagina. Vi invito a visionarla con la speranza di vedere ELIMINATO al più presto questo post”. E ancora: “Ma questa cosa è da denuncia, spero che le associazioni si mettano in moto per fermare questa idiozia”; “Spero davvero sia uno scherzo di cattivo gusto, in caso contrario, so per certo che il karma sa dove scovarvi”; “Mi sto recando dall’avvocato per querelarvi”.

Il paese e l’evento sono stati inventati

Il Comune ha anche riposto annullando l’evento:  “A seguito delle numerose proteste, anche con minacce di morte all’indirizzo del sindaco, nei confronti della tradizionale gara del “Lancio del Gatto”, il nostro primo cittadino ha deciso di annullare l’evento. Il nostro sindaco spera che gli utenti che si sono indignati per il nostro tradizionale evento usino lo stesso tempo e la stessa rabbia per segnalare le vere “Fake News” che circolano sui social“.

Tuttavia, sia l’evento sia il Paese sono inventati ed è noto che la pagina Facebook del Comune di Bugliano condivide spesso eventi, iniziative e notizie inventate. Un modo per prendere in giro le persone sui social.

 

LEGGI ANCHE: Roma, funzionaria antimafia arrestata insieme a ex marito e figlio. Le accuse sono di usura