La Giornata Nazionale dello Spazio arriva in Italia

La giornata nazionale dello spazio arriva in Italia con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull'importanza delle attività spaziali

La Giornata Nazionale dello Spazio arriva anche in Italia. Si tratta di una novità assoluta per la nostra nazione che ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza delle attività spaziali. 

Giornata Nazionale dello spazio: ecco quando sarà

Il giorno scelto per istituire la nuova giornata, in ricordo del lancio del primo satellite italiano San Marco 1, è il 16 dicembre. Una data prettamente simbolica perchè proprio grazie a quel lancio, che si svolse nel dicembre 1964, l’Italia fu uno dei primi paesi a superare l’atmosfera terrestre.

L’obiettivo di questa iniziativa è sensibilizzare e fidelizzare i cittadini italiani in merito all’importanza che le attività spaziali possono avere in termini di crescita economica, geopolitica, benessere, immagine e ruolo internazionale dell’Italia nel mondo.

La soddisfazione dell’Agenzia Spaziale Italiana

Il provvedimento della Giornata Nazionale dello Spazio è stato reso possibile da una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri ma a proporre l’inserimento di questa giornata è stato il ministro per l’Innovazione tecnologica (anche delegato alle politiche spaziali e aerospaziali) Vittorio Colao.

Proprio quest’ultimo, assieme al presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) Giorgio Saccoccia, inaugurerà la Giornata per lo Spazio con un evento ad hoc dedicato che potrebbe essere solo il primo di una lunga serie. L’idea che circola, infatti, è proseguire con iniziative dedicate allo spazio anche all’interno delle scuole.