Incendi in Sardegna vicino a Cagliari: Canadair in azione

Incendi in Sardegna: in diverse zone del Cagliaritano si registrano roghi ed è entrato in azione un Canadair

In Sardegna è già allarme incendi per le alte temperature e il vento. In diverse zone del Cagliaritano, infatti, si registrano roghi ed è entrato in azione un Canadair.

Incendi in Sardegna vicino a Cagliari

Nel primo pomeriggio un rogo di vegetazione varia e macchia mediterranea si è sviluppato in località Villa D’Orri, tra il territorio del Comune di Sarroch e quello di Capoterra. Sul posto sta già operando la squadra di pronto intervento “1A” della sede centrale dei Vigili del fuoco di viale Marconi con due automezzi e il supporto anche di un’autobotte, gli uomini del Corpo forestale e i volontari.

In azione anche un Canadair della flotta aerea antincendio del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e due elicotteri del Corpo forestale della Sardegna.

Altri incendi attivi sono anche a Pimentel, Serrenti e Villanova Tulo dove stanno operando le squadre dei Vigili del fuoco di Sanluri e Mandas.

Un secondo incendio a Cagliari

Un secondo incendio in Sardegna è avvenuto a Cagliari, nei pressi del quartiere di Sant’Elia, in un’area adiacente all’Asse mediano.

Le fiamme sono state spente velocemente dalla squadra “4A” del Distaccamento porto dei Vigili del fuoco e dal Corpo forestale. Spenti anche un rogo divampato a Muravera. Una piaga, quella degli incendi, che purtroppo si ripete nei mesi estivi.