Il cane da guardia di un locale azzanna il barboncino di un cliente

Il cane da guardia azzanna il barboncino di un cliente all'interno di un locale in provincia di Padova. Una scena straziante.

Il cane da guardia azzanna il barboncino: è successo in un locale in provincia di Padova il 5 gennaio. Il cane malcapitato era di un cliente che era seduto a consumare a tavola.

Il cane da guardia azzanna il barboncino

Come raccontato da Prima Padova, al ristorante “La Scuderia” di Abano Terme  in provincia di Padova il 5 gennaio scorso, il cane da guardia del locale ha aggredito il barboncino di un cliente che nel frattempo era a tavola a consumare il suo pasto.

Una scena macabra che si è avvenuta sotto gli occhi del padrone del povero cagnolino aggredito e di tutti gli altri clienti presenti al locale.

Barboncino di un cliente decapitato nel locale

Sul posto poi sono giunti anche i carabinieri, perché uno dei cani da guardia del ristorante non si sa come è riuscito a liberarsi dal suo recinto, è arrivato fino in sala e poi si sarebbe diretto verso l’indifeso barboncino.

Una volta raggiunto il cagnolino, il cane da guardia si è avventato sul collo del barboncino. E la tragedia avrebbe potuto portare conseguenze ulteriori dal momento che la proprietaria del cagnolino ha anche accusato un malore.

Per il piccolo barboncino, come detto, purtroppo non c’è stata alcuna possibilità di salvezza. Inoltre, il cane da guardia, vista anche la sua maggiore stazza, non si è limitato ad aggredire la povera bestiolina ma di fatto, l’ha decapitato a morsi sotto gli occhi esterrefatti dei clienti presenti in sala.

Sul posto, oltre ai Carabinieri sono arrivati anche i veterinari dell’Ulss ma secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, non è ancora stata presentata alcuna denuncia.