I Mercenari 4: data di uscita, trama e cast

Un'attesa lunghissima quella relativa all'uscita del film "I Mercenari 4", che sarebbe stata in programma già nel 2022.

Un’attesa lunghissima quella relativa all’uscita del film “I Mercenari 4”, che sarebbe stata in programma già nel 2022. Si tratta del quarto capitolo delle avventura de I Mercenari.

Finalmente si conosce la data, ovvero il 22 Settembre 2023.

I Mercenari 4: cosa si sa della trama

Seppur manchi poco all’uscita del film, della trama non si sa quasi nulla, a parte che sarà la ripresa del terzo capitolo. Per la prima volta un film de “I Mercenari” uscirà dopo tanto tempo rispetto a quello precedente, ciò potrebbe rappresentare un rischio. L’interesse potrebbe essere calato e le aspettative potrebbero non essere rispettate.

Le prime tre pellicole sono uscite rispettivamente nel 2010, nel 2012 e nel 2014. Se prima bisognava aspettare soltanto “due anni”, questa volta si tratta di un’attesa più lunga, di ben nove anni. Tra l’altro in passato i film non hanno ottenuto gli incassi sperati e questa quarta parte potrebbe rivelarsi ancora più deludente. In più ci sarà un grande assente, ovvero Arnold Schwarzenegger. Tra i protagonisti assoluti c’è Jason Statham, attore di grande rispetto, affiancato da Sylvester Stallone.

Iscriviti alla nostra newsletter: le notizie e gli approfondimenti, in anteprima

La data di uscita prevista è il 22 Settembre 2023, stavolta non dovrebbero esserci problemi o ulteriori sorprese.

Il cast del film

Se si è preoccupati per il possibile incasso (visto che il terzo capitolo ha ottenuto pochissimo) di sicuro non si bada a spese per il cast, che si presenta molto interessante. Sebbene non ci sarà Terry Crews (altro volto noto), saranno invece presenti Jason Statham, Curtis 50 Cent JacksonMegan Fox, Dolph Lundgren, Tony Jaa, Iko Uwais, Randy Couture, Jacob Scipio, Levy Tran, Andy Garcia e Sylvester Stallone. Tutti raffigurati in un manifesto, tra cui anche le diverse new entry.

Il film, diretto da Scott Waugh, avrà l’arduo compito di dimostrare di valere molto più di quelli precedenti, per far sì che tutti questi anni di attesa siano serviti a qualcosa.