Giorgia Meloni, chi è il parrucchiere Antonio Pruno

Il parrucchiere di Giorgia Meloni è Antonio Pruno, suo hairstylist di fiducia. Vediamo meglio chi è

Antonio Pruno, parrucchiere di Roma, è l’hairstylist di fiducia di Giorgia Meloni. Vediamo meglio chi è.

Chi è Antonio Pruno

Antonio Pruno, parrucchiere di Roma, è l’hairstylist di fiducia di Giorgia Meloni. È lui che ha creato il suo nuovo look, un bob lungo mosso che ha riscosso molto successo, ed è sempre a lui che in questi ultimi anni di carriera politica Giorgia Meloni si è affidata per rinnovare di volta in volta il look.

Il negozio che lo ha reso popolare, nello specifico, si trova in via della Croce 56 a Roma, ed è il parrucchiere di fiducia anche di altre donne vip come da Elisabetta Gregoraci a Selvaggia Lucarelli e Maria Grazia Cucinotta. “Conosco Giorgia da diciotto anni e l’ho votata – ha detto Pruno parlando a Il Messaggero – e sono orgoglioso soprattutto che sia una donna ad avere ottenuto questo successo, perché le donne fanno sempre più fatica degli uomini per imporsi e non è giusto.

Se una donna arriva a occupare una posizione c’è sempre pronta una dietrologia, addirittura non sembra possibile che una bella sia pure brava”

Il taglio di capelli di Giorgia Meloni

Antonio Pruno, parrucchiere di Giorgia Meloni, ha rilasciato quindi un’intervista a Il Messaggero e ha pubblicato anche una foto con la leader di Fratelli d’Italia su Instagram. “Non appena il 26 settembre ho pubblicato su Instagram una foto insieme con lei – ha infatti rimarcato parlando con il quotidiano romanosono stato subissato di richieste.

Finora ho già fatto lo stesso taglio, un bob lungo, ad almeno una quarantina di clienti, un buon numero delle quali mai viste prima. Ossia donne che mi hanno cercato e sono venute da me appositamente per questo. Perché funziona? Me lo sono chiesto più volte in questi giorni – spiega – e credo che la spinta arrivi da un fatto completamente inedito: per la prima volta non c’è una show girl da imitare o una blogger a cui ispirarsi, ma una donna di potere, la prima in Italia. E questo taglio è come lei: semplice e schietto“.