Germania, arrestati due terroristi iraniani: pianificavano attentati con cianuro

Arrestati due terroristi iraniani in Germania su dritta di servizi segreti stranieri: pianificavano attentati con ricina e cianuro.

Germania, arrestati due terroristi iraniani: bloccati i piani per un attentato con il cianuro. Le autorità tedesche, su dritta di servizi di intelligence stranieri, hanno fermato gli attentatori, che stavano preparando un attacco con armi biologiche.

Terroristi iraniani arrestati in Germania: preparavano un attentato con cianuro e ricina

Un cittadino iraniano di 32 anni e il suo complice sono stati arrestati in Germania, accusati di avere in programma un serio attacco terroristico. La polizia e la procura di Dusseldorf hanno parlato del caso in una conferenza stampa congiunta. Secondo le autorità tedesche, i due stavano preparando un attentato di matrice islamica per conto dell’ISIS. L’operazione si è svolta nella cittadina Castrop-Rauxel, città di residenza del 32enne nella Germania occidentale, nel Land Renania del Nord-Vestfalia. In casa dell’attentatore gli agenti hanno trovato tossine letali come cianuro e ricina. La polizia tedesca, infatti, pare essersi servita di specialisti in tuta anticontaminazione per perquisire l’abitazione del sospettato. I terroristi pianificavano di utilizzare le sostanze per creare una “bomba chimica”. Secondo il Bild, l’operazione ha avuto luogo grazie ad informazioni ricevute da servizi di intelligence stranieri.

Cosa sono il cianuro e la ricina, le tossine mortali dei terroristi

Con cianuro si intende ogni sostanza che contenga il gruppo ciano (CN), molecola formata dall’unione di un atomo di carbonio e uno di azoto. Si tratta di un nome famigerato tra gli appassionati di gialli, diventato comunemente noto per il suo utilizzo come veleno mortali in thriller e romanzi di mistero. In particolare, sono i cianuri inorganici, come quelli di sodio e di potassio, ad essere considerati letali. Se ingerito in dosi medio-elevate, il cianuro impedisce alle cellule dell’organismo di utilizzare l’ossigeno. La morte causata da cianuro avviene infatti per arresto respiratorio.

Anche la ricina potrebbe essere nota agli appassionati di finzione e serie tv, grazie al suo utilizzo nella serie di culto Breaking Bad. Agente tossico classificato come “arma biologica” dal Robert Koch Institute, è un veleno mortale per il quale non esiste antidoto che viene estratto dalle piante di ricina. Causa la morte cellulare bloccando l’attività di sintesi proteica dei ribosomi. La dose letale media per un uomo è di circa 0.2 milligrammi.