Fratelli di Crozza, il comico diventa Giorgia Meloni e attacca Letta

Fratelli di Crozza, la prima puntata della nuova stagione del programma del comico è andata in onda con imitazioni politiche.

Fratelli di Crozza, la Meloni al centro dell’interesse dei telespettatori con l’imitazione del comico. Il programma ha avuto inizio con una prima puntata scoppiettante con le imitazioni dei maggiori leader politici candidati alle elezioni politiche.

Fratelli di Crozza, il comico diventa Giorgia Meloni

Nella prima puntata della nuova stagione di “Fratelli di Crozza” in prima serata sul Nove e in streaming su Discovery+, il comico Maurizio Crozza ha imitato i maggiori leader candidati alle elezione politiche 2022.

Un’imitazione in particolare ha colpito di più gli elettori e i telespettatori: la performance sulla leader  di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

L’attacco lanciato a Letta

Il Crozza in versione Giorgia Meloni è andato giù pesante contro il segretario del Partito Democratico Enrico Letta. Ecco alcuni dei passaggi più significativi dell’imitazione del comico: “Ti pare che io non voglio governà? Dico solo che Letta è più bravo de me.

Vediamo se riusciamo a farci capire… se a novembre stamo tutti al buio… è più bravo Letta. Se dovemo brucià i centrini de nonna… le settimane enigmistiche de’ zia… le gambe del tavolinetto dove magni de fuori… pe’ scaldasse… è più bravo Letta! a Letta piacciono le “devianze”? E “deviamolo” verso la sfiga, no?

 

LEGGI ANCHE: Laver Cup 2022, protesta ed invasione di campo: l’ambientalista si dà fuoco un braccio