Live

Forte dei Marmi, è polemica tra Briatore e l’assessore al turismo

Polemica dell'estate a Forte dei Marmi tra Briatore e l'assessore al turismo: a mitigare gli animi interviene il sindaco Bruno Murzi.

Sui social si è scatenata la polemica dell’estate tra l’imprenditore Briatore e l’assessore al turismo di Forte dei Marmi, una delle località turistiche più rinomate e meta dei vip che tutti gli anni la scelgono per trascorrere le vacanze.

Su Instagram il proprietario del noto Twiga Beach Club ha risposto con sarcasmo all’assessore dopo che quest’ultimo ha dichiarato di non gradire la sua presenza sul litorale versiliano. A mitigare gli animi è intervenuto il sindaco Bruno Murzi.

Forte dei Marmi, polemica tra Briatore e assessore al turismo

A Forte dei Marmi pare si stia scatenando la polemica dell’estate: un duro botta e risposta ha visto protagonisti l’assessore al turismo e Flavio Briatore, proprietario insieme a Daniela Santanchè del lido extra lusso Twiga Beach Club.

Personaggi come Briatore e Santanchè preferirei non venissero dalle nostre parti“. Si è esposto così, con un tagliente commento, l’assessore di Forte dei Marmi Enrico Ghiselli, che a quanto pare non gradisce la presenza dei due imprenditori e proprietari del Twiga sul litorale versiliano, accusati di avere stravolto la tradizione del Forte.

Ma la risposta di Briatore non si è fatta attendere ed è arrivata rapida e sarcastica in due minuti di video postati su Instagram: “Oggi ho scoperto l’esistenza di tale Ghiselli“, ha esordito l’imprenditore. “Vedo le foto, è carino, c’ha un bel ciondolo. Forse ha pure il suo indirizzo così se si perde tra i turisti magari qualcuno lo riporta a casa“. Dopo la prima pungente battuta ha continuato: “Gli danno fastidio i turisti perché non volano e camminano per le strade. È una roba inconcepibile. Io e la Santanché, con Twiga da anni investiamo e diamo 150 posti di lavoro. Io non so come un assessore possa fare delle affermazioni del genere“.

Daniela Santanché ha prontamente commentato il video dell’amico: “Quanta gente ignorante caro Flavio“.

Polemica tra Briatore e assessore, interviene il sindaco di Forte dei Marmi

A mitigare gli animi e placare la polemica è intervenuto quindi il sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi: “Imprenditori che hanno la forza e il il coraggio di investire nel nostro territorio, creando posti di lavoro, sono i benvenuti. Il mio assessore ha fatto esternazioni personali motivato da una sua idea. A Forte dei Marmi abbiamo una tradizione turistica soft, per famiglia, di qualità e anche di lusso legata, per intenderci, alla tradizione della Capannina. Il turismo che si è sempre fatto qui è più moderato, ma il Forte sa adattarsi alle modifiche che i tempi richiedono, pur chiedendo di mantenere le sue caratteristiche. Quest’estate, a causa delle discoteche chiuse, i giovani che affollano il Forte si aggirano alla ricerca di qualcosa da fare, e trovano risposta anche nell’offerta di luoghi come il locale di Briatore e Santanché, quindi ben vengano. Nulla vieta proposte diverse. Siamo aperti al dialogo“.