FIAT 131, chi è il cantautore calabrese finalista di Sanremo Giovani

Chi è FIAT 131, cantautore calabrese in ascesa lanciato dal DEEJAY ON STAGE, tra i finalisti di Sanremo Giovani con Pupille.

Chi è FIAT 131, cantautore in ascesa tra i finalisti di Sanremo GiovaniL’artista calabrese si è fatto conoscere grazie al contest estivo DEEJAY ON STAGE e ora si gioca una chance di esibirsi all’Ariston accanto ai Big: “Sogno il Festival da quando ero bambino”.

Chi è FIAT 131: vita privata, carriera e canzoni del cantautore calabrese

Nato a Cosenza il 22 febbraio 1993, Alfredo Bruno, in arte FIAT 131, ha 29 anni ed è un giovane cantautore in ascesa, tra i talenti in finale nell’ultima edizione di Sanremo Giovani. Appassionato di musica fin da bambino, comincia prendendo lezioni di canto e di chitarra. Cresce influenzato da grandi artisti, come Lucio DallaStevie Wonder, che fanno da colonna sonora alle sue prime sgangherate avventure sull’auto del nonno. È proprio da questa macchina, fonte di indimenticabili ricordi, che Alfredo prende il suo nome d’arte.

Si fa conoscere dal pubblico italiano nell’estate del 2022, grazie al contest di Radio Deejay DEEJAY ON STAGE. Partecipa al concorso, conquistandosi la vittoria finale, con il brano autobiografico Caramelle, che si conquista un posto nella Top 20 dei brani più trasmessi dalle radio italiane. Tra i suoi primi pezzi spiccano anche Per sentirsi meno soliL’ultimo rigore Schiaffi nell’armadio.

Si sa ancora poco sulla vita privata e sentimentale dell’artista, ma la situazione potrebbe cambiare in futuro. Per il momento, è possibile seguire la carriera artistica e i progetti futuri di FIAT 131 attraverso il suo profilo Instagram, che ad oggi ha già accumulato diverse migliaia di follower.

 Finalista a Sanremo Giovani 2023 con Pupille: “Sogno il Festival da quando ero bambino”

Nel 2022 FIAT 131 viene selezionato tra i 12 finalisti dell’ultima edizione di Sanremo Giovani, con il suo ultimo brano, Pupille. L’artista calabrese si è detto commosso per l’opportunità, che potrebbe portarlo ad esibirsi al Festival di Sanremo 2023 in caso di vittoria: “Ho pianto fino a poco fa! Grazie ad Amadeus e ad Area Sanremo per questa opportunità. Sognavo il Festival di Sanremo da quando nonno Alfredo da bambino mi portava nella sua Fiat 131“.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by FIAT 131 (@fiat__131)