Ferrero, intercettata la figlia Vanessa: “Mio padre fuori di testa”

Ferrero in carcere, coinvolta anche la famiglia e intercettata la figlia Vanessa: "Sta fuori di testa, non aiuta me e i nipoti e da la colpa a me"

Caso Massimo Ferrero, intercettata la figlia Vanessa nell’indagine che ha portato all’arresto del patron della Sampdoria per bancarotta fraudolenta. Vanessa, da ieri agli arresti domiciliari, ha solo parole al veleno per il padre: “Fuori di testa, se ne frega delle nipoti e pago io per lui. Gli sputerei in faccia”.

Massimo Ferrero in carcere, coinvolta anche la famiglia: intercettata la figlia

Il produttore cinematografico e ormai ex presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per le ipotesi di reati societari e bancarotta.

L’indagine riguarda il fallimento di quattro società del Gruppo Ferrero nel settore turistico, alberghiero e cinematografico. L’inchiesta ha coinvolto anche molti familiari del produttore. L’ex moglie Laura Sini è indagata per bancarotta fraudolenta, e il nipote Giorgio e la figlia Vanessa sono finiti agli arresti domiciliari. Proprio quest’ultima è la protagonista di alcune intercettazioni al veleno, dalle quali emerge un conflitto insanabile con il padre.

LEGGI ANCHE: Massimo Ferrero, un patrimonio tra cinema e calcio

Vanessa Ferrero: “Gli sputerei in faccia, fuori di testa. Sto pagando per lui”

Vanessa, a sua detta, era stata spesso costretta a rimediare alle operazioni sconsiderate del padre, trovandosi per questo in enormi problemi economici. Il 4 Giugno 2021, ne parla furiosa con un conoscente: Mi padre io non vedo l’ora di sputarglie in faccia… e mannallo a fanc… pure lui… i sordi… glie do’ n’ c… e foco ai capelli…. no? cioè me venisse a chiede!”. E ancora: “Pure mi padre che…

se lui c’ha l’Alzheimer… o un principio di schizofrenia… e nella mente si è convinto che tutti i problemi che c’ha è colpa mia… è un problema suo non mio!! Io non ho fatto una cosa delle 16 denunce penali che c’ho!! Una!! Una!!“.

In una conversazione telefonica del 18 Giugno 2021 con l’amica Ornella Morsilli, Vanessa Ferrero si sfoga di nuovo sulla situazione: “Io mi sono incaz… perché ho detto: perché non mi dai più lo stipendio, non mi aiuti neanche privatamente che sei pure il nonno delle miei figlie, non te rendi conto che sto a passa’ una situazione del c…

Te ne fotti…”.

Una situazione critica per la quale, inizialmente, era riuscita in parte a perdonare il padre: Io non sto a rimpiangere mancanza di affetto il fatto che mi chieda soldi, o mi metta nei guai, cioè io se tu ce pensi sto pagando tutto quello che riguarda lui… nonostante tutto mi sono trovata con ancora più difficoltà di lui che dà la colpa a me e non m’aiuta.

Lui non ci sta più con la testa… adesso però siccome so che so’ scelte mie ho capito, l’ho perdonato, mi sto allontanando. So comunque che lui non sarà mai riconoscente”. Il 21 Giugno 2021 si confida di nuovo, stavolta con Adriana Salviato: “Secondo te io c’entro qualcosa in tutte le cose che sto facendo… tutte le cause… le denunce. Lui ha detto che è tutta colpa mia, pensa! Non ero manco nata che stavo a paga’ i Tfr degli anni 70!“.