Elezioni, il partito di Le Pen sulla vittoria della destra: “L’Italia da una lezione all’Europa”

Elezioni politiche 2022, il partito di Le Pen applaude la vittoria della destra: "L'Italia da una lezione di umiltà all'Unione Europea".

Elezioni politiche 2022, l’applauso del partito di Le Pen alla destra italiana“L’Italia da una lezione di umiltà all’Europa, alziamo la testa”. Tante le reazioni dall’estero per la vittoria quasi certa della coalizione di centrodestra, guidata da Giorgia Meloni.

Elezioni politiche 2022, centrodestra in testa: si va verso Meloni premier

Le elezioni politiche 2022, in base ai primi dati raccolti dopo la chiusura dei seggi, metteranno con ogni probabilità l’Italia in mano alla coalizione del centrodestra.

I primi sondaggi vedono la destra in netto vantaggio sulla concorrenza, tra il 41 e il 45% dei voti. Fratelli d’Italia, guidato da Giorgia Meloni, si avvia a diventare il primo partito in Italia, con una percentuale tra il 23 e il 27%. La stampa estera già incorona la fondatrice di FdI come prossima premier italiana, la prima donna e il leader più a destra dai tempi di Benito Mussolini.

Il partito di Le Pen applaude la destra alle elezioni: “L’Italia da una lezione all’Europa

La notizia della vittoria quasi certa del centrodestra arriva anche in Francia. Jordan Bardella, eurodeputato di Rassemblement National, partito di Marine Le Pen, ha applaudito gli ottimi risultati del centrodestra italiano con un tweet. Gli italiani hanno dato una lezione di umiltà all’Unione Europea che, per voce della signora Von Der Leyen, ha preteso di imporre il voto.” -commenta il politico, candidato per la presidenza del partito ultranazionalista francese- “Nessuna minaccia di alcun tipo può fermare la democrazia: i popoli europei alzano la testa e prendono in mano il loro destino!”.