Duran Duran, Andy Taylor ha il cancro: il chitarrista assente alla reunion

Duran Duran, una notizia shock manda all'aria la reunion: Andy Taylor ha un cancro alla prostata. Le Bon: "Notizia devastante".

Andy Taylor, chitarrista dei Duran Duran, ha rivelato di avere il cancro. Il musicista ha saltato l’attesa reunion del gruppo alla Hall of Fame di Los Angeles. Il frontman Simon Le Bon è scioccato dalla notizia: “Assolutamente devastante”.

Duran Duran, Andy Taylor ha il cancro: salta la reunion al completo alla Hall of Fame

La tanto attesa reunion 2022 dei Duran Duran è saltata a causa di una scioccante notizia.

La band anni Ottanta al completo avrebbe dovuto riunirsi in occasione della cerimonia di ingresso del gruppo nella Rock & Roll Hall of Fame di Los Angeles. L’evento è stato però caratterizzato dalla grande assenza di Andy Taylor, chitarrista 61enne fondatore dei Duran Duran, che, come svelato dal resto del gruppo, ha rivelato di soffrire di un cancro alla prostata al quarto stadio.

Il frontman Simon Le Bon ha letto una lettera scritta da Taylor durante il suo discorso sul palco.

Nel suo messaggio, il chitarrista spiega la sua situazione: “Molte famiglie hanno sperimentato questa malattia e, naturalmente, non siamo diversi”. La malattia, a quanto pare, non presenta un rischio immediato per la sua vita. Ciononostante, Taylor spiega che la situazione è più complicata del previsto: Non c’è cura. Nonostante gli sforzi eccezionali della mia squadra, ho dovuto essere onesto in quanto sia fisicamente che mentalmente sarei andato oltre i miei limiti.

Tuttavia, niente di tutto dovrebbe sminuire ciò che questa band, con o senza di me, ha raggiunto in 44 anni“.

Lo shock di Le Bon: “Notizia assolutamente devastante, amiamo Andy”

Intervistato nel backstage, il cantante Simon Le Bon si è detto ancora sconvolto dalla notizia, che definisce “assolutamente devastante”. Le Bon ha poi aggiunto: “Amiamo molto Andy. Non starò qui a piangere, sarebbe inappropriato, ma è così che ci si sente”. Taylor e i Duran Duran hanno preso strade diverse dal 2006, ma ciò non ha impedito al frontman di esprimere il suo supporto all’ex compagno.