Due top manager del social russo Vkontakte morti in un incidente

Morti in un incidente due top manager di un social network russo. I due con un veicolo sono stati trascinati in mare

Morti in un incidente due top manager russi, Vladimir Gabrielyan e Sergey Merzlyakov. Si tratta di due pezzi grossi della comunicazione russa, tanto che ricoprivano l’incarico di vice amministratore delegato e top manager del più famoso social russo VKontakte. I due sono venuti a mancare questa mattina in un incidente nella regione di Nenets, nell’Artico russo. 

Morti in un incidente due top manager del social russo

La notizia dell’incidente dei due top manager è stata data dalla società di social network russa alla Tass: “Questa mattina sono emerse notizie molto tristi sulla tragica morte di Vladimir Gabrielyan e Sergey Merzlyakov in un incidente.

Siamo in lutto con le loro famiglie e i loro amici”.

Incidente, cosa è successo?

Ma come è accaduto il fatti? Stando a quanto trapelato, il loro veicolo si è ribaltato mentre attraversavano il fiume Bolshaya Bugryanitsa, a 47 chilometri dal villaggio di Shoina, e sono stati trascinati in mare. Secondo la ricostruzione riferita dall’agenzia russa e riportata dall’agenzia Ansa, Ria Novosti, Gabrielyan e Merzlyakov partecipavano a una spedizione su veicoli fuoristrada anfibi.

Stessa sorte sarebbe accaduta ad altri membri della spedizione, tra cui la moglie di Gabrielyan, salvati da residenti locali. 

Un lutto che certamente ha sconvolto il mondo dei social e della comunicazione in Russia (ma non solo) anche perchè tale comunicazione arriva in maniera del tutto inattesa e inaspettata.