Donald Trump si ricandida presidente Usa: le elezioni nel 2024

Donald Trump si ricandida presidente degli Stati Uniti, ma teme il profilo politico del repubblicano Ron DeSantis

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump si ricandida per diventare nuovamente, con le presidenziali del 2024, presidente degli Stati Uniti. L’annuncio era nell’aria da settimane, e ora l’ex inquilino della Casa Bianca ha sciolto definitivamente le riserve.

Donald Trump si ricandida presidente Usa

Donald Trump ha sciolto le riserve e ha deciso di ricandidarsi presidente degli Stati Uniti d’America. Con un discorso di circa un’ora in prime time serale, nella ballroom della sua residenza di Mar-a-Lago molto affollata per l’evento, Trump ha spiegato di volersi ripresentare per sottoporsi al giudizio degli americani.

“Il ritorno dell’America comincia oggi –  ha esordito, rimarcando che quello guidato da Joe Biden è un paese “in declino, umiliato e deriso sulla scena internazionale”. Due esempi fatti sono stati il ritiro dall’Afghanistan e il conflitto in Ucraina con cui, secondo Donald Trump, sta portando il Paese “sull’orlo di una guerra nucleare”.

Le elezioni nel 2024

Le prossime elezioni presidenziali degli Stati Uniti saranno nel 2024. Donald Trump, per quell’occasione, proverà in tutti i modi a farsi trovare pronto e ad essere scelto nuovamente come candidato presidente dei repubblicani.

A insidiare la sua leadership, però, sta emergendo sempre di più il profilo politico di Ron DeSantis, governatore della Florida che è l’avversario più temuto dall’ex presidente.