Chi era Hugo Maradona, il fratello di Diego morto per arresto cardiaco

Hugo Maradona è il fratello di Diego, deceduto a casa sua sua per un arresto cardiaco. Ecco la sua carriera

A distanza di un anno dalla morte di Diego Armando Maradona arriva oggi, martedì 28 dicembre, un’altra notizia che coinvolge la sua famiglia. Il fratello minore Hugo Maradona, detto “El Turco”, è venuto a mancare a causa di un arresto cardiaco.

Chi è Hugo Maradona

Hugo Maradona, 52 anni già compiuti, aveva mantenuto un legame molto stretto con l’Italia. Il fratello di Diego, infatti, viveva ancora nella zona Flegrea, nel comune di Monte di Procida (Napoli). Per quel che trapela sarebbe deceduto in casa sua e i soccorritori del 118, nonostante siano giunti sul posto celermente, non sono riusciti a salvarlo. A causare la morte del fratello minore di Diego sarebbe stato un arresto cardiaco da piccolo conosciuto come “El Pelusa”. Una notizia che arriva dopo la prematura scomparsa di Diego avvenuta in Argentina nel novembre 2020.

La carriera calcistica all’ombra del fratello Diego

Il fratello minore di Diego, Hugo, intraprese la carriera calcistica fin da quando era giovanissimo. Da maggiorenne fu acquistato dal Napoli, fresco campione d’Italia, che lo girò in prestito alla squadra dell’Ascoli. Ciò portò i due fratelli, proprio nel campionato italiano, ad incontrarsi e giocare da avversari. Hugo però, nella sua carriera da calciatore, giocò anche in Spagna, Austria e Giappone. Tornato poi a Napoli, decise di dedicarsi al calcio giovanile.

La tentazione della politica

Alle ultime elezioni comunali di Napoli svoltesi proprio nel 2021 Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli, gli aveva chiesto di appoggiarlo nella sua corsa per diventare sindaco. Hugo, però, decise di non accettare anche per problematiche legate all’ottenimento della cittadinanza italiana (non ancora acquisita).

Il cordoglio del Napoli

Anche la squadra del Napoli, nella quale Hugo aveva giocato, ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Hugo Maradona. “Il Presidente Aurelio De Laurentiis, il Vice Presidente Edoardo De Laurentiis, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutta la SSC Napoli si stringono attorno alla famiglia Maradona e si uniscono al dolore per la scomparsa di Hugo”.