Chi era Gino Cogliandro dei Trettrè, scomparso a 72 anni: tv e carriera

Chi era Gino Cogliandro, membro dei Trettrè e amatissimo comico napoletano? La notizia della sua morte all'età di 72 anni

Il mondo dello spettacolo piange un altro grandissimo: si tratta di Gino Cogliandro, venuto a mancare all’età di 72 anni. La sua lunga carriera è stata soprattutto legata ai Trettrè, gruppo fondato con Mirko Setaro ed Edoardo Romano.

Chi era Gino Cogliandro

Gino Cogliando, che era conosciuto soprattutto per la sua carriera nei Trettrè, era un comico napoletano nato il 10 ottobre 1949. Comico, attore e cabarettista italiano, è stato membro del trio comico Trettré.

Nel corso della sua carriera ha partecipato a molti programmi televisivi tra i quali Drive In (1983-1988), I-taliani (1988-1989), Un fantastico tragico venerdì (1989-1990), Che piacere averti qui (1989-1990), Il tg delle vacanze (1991), Raimondo e le altre (1992), Buona Domenica (1992-1994, 2007-2008), Retromarsh!!! (1996), Forum (1999-2003).

I film

Gino Cogliando, che negli ultimi tempi stava lavorando su diverse emittenti locali e in alcune sit-com napoletane, aveva partecipato anche a diversi film tra i quali ricordiamo Joan Lui, regia di Adriano Celentano (1985); Italian Fast Food, regia di Lodovico Gasparini (1986), Fantozzi 2000 – La clonazione, regia di Domenico Saverni (1999); Impepata di nozze – Sposarsi al sud è tutta un’altra storia…, regia di Angelo Antonucci (2012), Made in China napoletano, regia di Simone Schettino (2017) e Un figlio a tutti i costi, regia di Fabio Gravina (2018).