Live

Chi è Valentina Romani, promessa del cinema italiano

Valentina Romani è una giovane attrice romana che si sta facendo strada nel mondo della recitazione. Cosa sappiamo di lei?

Valentina Romani è una giovane attrice romana che, con grande determinazione e spirito di iniziativa, si sta facendo sempre più conoscere nel mondo del cinema e dello spettacolo. Nata il 16 giugno 1996, è riuscita a diventare attrice nonostante i suoi genitori sponsorizzassero per lei una carriera da medico o avvocato. Conosciamola meglio.

Valentina Romani: studi e carriera

Valentina Romani si è diplomata al Liceo Linguistico. Ha studiato due anni di teatro con Saverio Vallone e Beatrice Gregorini e ha poi approfondito gli studi di recitazione studiando un anno di teatro in francese. Il suo esordio cinematografico lo fa risale al 2016 con il film Un bacio diretto da Ivan Cotroneo, che la lancia nel mondo dello spettacolo. Con altre fiction come Che Dio ci aiuti, Un passo dal cielo, Tutto può succedere, Rex 8 e Aldo Moro Il Professore si è imposta sempre più come attrice di talento anche se il successo è arrivato con il personaggio di Vanessa Rosich in La Porta Rossa.

È poi entrata nel cast del film Rai dedicato a Carla Fracci dove interpreterà l’amica-nemica di Carla, Anita. La Rai l’ha poi voluta anche per la serie “Mare Fuori”e per la terza edizione del progetto La Porta Rossa.

Vita privata e fidanzato

Valentina Romani è fidanzata con Francesco Capulli con il quale è già andata a convivere. Il giovane ha 10 anni più di lei e anche lui lavora nel mondo dello spettacolo. La coppia vive a Roma. In un’intervista rilasciata a pressreader.com ha dichiarato di credere “nell’amore in tutte le sue forme” e “di voler una famiglia, dei figli e continuare a recitare”. 

Valentina Romani con il suo fidanzato (foto Instagram)