Chi è Tiziana Panella: tv, compagno, figlia, ex marito, Covid, Tagadà

Tiziana Panella è una giornalista e conduttrice televisiva alla guida della trasmissione pomeridiana Tagadà, in onda su La7

Tiziana Panella è una giornalista e conduttrice televisiva alla guida della trasmissione pomeridiana Tagadà, in onda su La7.

Chi è Tiziana Panella

Tiziana Panella, nata il 24 aprile 1968, è una giornalista e conduttrice televisiva alla guida della trasmissione Tagadà su La7. Originaria di San Paolo Bel Sito in provincia di Napoli, Tiziana inizia la sua carriera nel mondo del giornalismo a 18 anni quando vinse un premio letterario organizzato dal settimanale L’Espresso (che le aprirà la strada a collaborazioni con Il Giornale di Napoli e Il Mattino).

Nel 1990 inizia a lavorare in tv e dal 1994, in Rai, collabora alla realizzazione di programmi come I Fatti Vostri, Indagine e Chi l’ha visto. 

Carriera in tv

A partire dal 2000, Tiziana Panella costruisce sempre più il suo successo anche in tv. Quell’anno, infatti, condusse per sei mesi Chi l’ha visto? e nel 2001 lavora con Michele Santoro ne Il Raggio Verde, in onda su Rai 2. Nel 2001 passa a LA7 con contratto da praticante, dove conduce il telegiornale per tre anni, e nel 2003 diventa giornalista professionista.

Nel 2007, sempre su La7, Panella approda alla trasmissione Omnibus come conduttrice del “Tema del giorno” e nel 2011 le è stata affidata la conduzione di Coffee Break. Attualmente, dalla stagione 2015-2016, è alla guida del nuovo contenitore pomeridiano su LA7 Tagadà.

Carriera politica

Tiziana Panella è stata, dal 2005 al 2008, assessora alle Politiche e ai Beni Culturali, ai Grandi Eventi, al Marketing territoriale e all’Editoria nella giunta PD della provincia di Caserta.

Si è poi dimessa per motivi professionali.

Ex marito e compagno

Tiziana Panella è stata sposata con un neurochirurgo di 15 anni più grande di lei, da cui ha avuto la sua unica figlia, Lucia.

Attualmente pare che Tiziana Panella sia legata ad Anthony Acconcia, manager e politico.

Covid

Alla vigilia del Natale 2021, Tiziana Panella è stata contagiata dal Covid-19 durante una cena di famiglia a Caserta, che si è trasformata in un focolaio.

La sua malattia è stata molto dura e di questo ne ha parlato sia su “Repubblica”, sia in televisione su “Tagadà”. Ho imparato da questa esperienza un paio di cose: non è un raffreddore, e molto dipende dall’ospite e da come stiamo noi. Il virus balla sulle nostre debolezze e quando le incontra festeggia. Stai male e sei solo. È una strana solitudine e devi occuparti di te stesso e qualche volta hai la sensazione di perdere il controllo.

Spesso, io l’ho sperimentato, manca la medicina di base e avere una risposta in tempi rapidi veloci. Se si ha il numero di uno specialista che ci aiuta è più facile, ma per tutti immagino che così facile non sia”.