Live

Chi è Ignazio Boschetto de Il Volo: fidanzata, malattia, padre

Chi è Ignazio Boschetto? Il cantante de Il Volo convive con una malattia dalla sua nascita, ha perso il papà nel 2021 e ha un nuovo amore.

Ignazio Boschetto è un cantante lirico di 26 anni nato a Bologna. È conosciuto principalmente per essere membro del gruppo Il Volo, insieme a Piero Barone e Gianluca Ginoble. Con i compagni della band, Ignazio Boschetto ha firmato da giovanissimo un contratto discografico con una etichetta statunitense. Nel 2021, purtroppo, ha perso il padre. E adesso è legato sentimentalmente a una ballerina brasiliana. Ecco chi è Ignazio Boschetto.

Chi è Ignazio Boschetto: biografia e carriera

Ignazio Boschetto nasce a Bologna il 4 ottobre 1994, da genitori siciliani. Cresce infatti a Marsala (Trapani), per tornare solo successivamente a Bologna, una volta iscritto all’Università. Da sempre appassionato e studioso di musica, a soli 14 anni partecipa al Ti Lascio Una Canzone, occasione in cui conosce i suoi compagni di avventura Gianluca e Piero.

È con loro che fonda il trio che nel 2011 cambierà il nome in Il Volo, scritturato dalla casa discografica statunitense Geffen Records. Il gruppo riscuote subito enorme successo oltreoceano, guadagnando fama anche in Italia. Nel 2015 Il Volo vince il Festival di Sanremo.

La fidanzata di Ignazio Boschetto

Ignazio Boschetto è fidanzato con Ana Paula Guedes, una ballerina brasiliana di 27 anni che lavora, come ballerina professionista, al programma  Dança dos Famosos. Si tratta della versione sud americana di Ballando con le stelle. “Buona fortuna amore mio per Dança dos Famosos”, ha commentato sui social l’affettuoso cantante. Prima di lei, aveva avuto un flirt con la showgirl Roberta Morise.

La malattia del cantante de Il Volo

Di che malattia soffre Ignazio Boschetto? Il cantante de Il Volo è nato con un solo rene, tuttavia grande abbastanza per poter svolgere la funzione di due organi. La patologia del ragazzo di origini siciliane si chiama “agenesia”, ovvero “l’assenza completa di un organo, a causa di uno sviluppo embrionale errato. Il tutto è causato da anomalie anatomiche di natura congenita”. Comunque, la malattia non ha condizionato troppo la vita di Boschetto, che ha trascorso un’infanzia tranquilla.

Il tumore della madre e il lutto del padre

A segnare l’adolescenza di Ignazio Boschetto è stato invece il tumore contro cui ha dovuto lottare la madre Caterina.Le esperienze brutte magari le ricordiamo con un sorriso amaro ma sono state il nostro passato“, aveva raccontato l’artista a Domenica Live. “Io e mia sorella non volevamo quello che volevano i bambini della nostra età, avevamo un solo desiderio, quello che la nostra mamma tornasse al più presto a casa!”.

Il 28 febbraio 2021, invece, è venuto purtroppo a mancare il padre del cantante de Il Volo, Vito Boschetto. La notizia che ha sconvolto l’intera famiglia è stata comunicata a poche ore dalla partecipazione del gruppo al Festival di Sanremo. Ignazio Boschetto, per il quale la scomparsa del padre è stata una grande perdita, si è comunque presentato sul palco per onorare l’impegno preso con l’Ariston.

Su Instagram ha poi condiviso un post, dedicandolo proprio al papà che lo aveva sempre sostenuto. “Qualche anno fa abbiamo intitolato uno dei nostri concerti ‘Un’avventura straordinaria’. Ebbene, tutte le avventure contengono momenti di felicità e momenti di tristezza, la cosa fondamentale è quella di affrontare insieme ognuno di questi momenti. Uniti, sempre. Ciao Vito, ci mancherai”.