Live

Chi è Beppe Vessicchio, direttore d’orchestra noto per Sanremo

Peppe o Beppe Vessicchio è un direttore d'orchestra e compositore musicale. Ma cosa sappiamo della sua vita privata?

Giuseppe Vessicchio, conosciuto col diminutivo di Beppe o Peppe, è uno dei più famosi direttori d’orchestra e compositori italiani, volto noto per le sue partecipazioni a più edizioni del Festival di Sanremo. I primi passi della sua carriera li muove nella sua città, Napoli.

Chi è Beppe Vessicchio: gli esordi

Ma chi è cosa sappiamo di Peppe Vessicchio? Il mondo della sua musica, fin da quando era giovane, è sempre stata la sua dimensione e lo dimostrano le sue precoci collaborazioni con grandi della musica italiana. Un esempio tra tutti? Gino Paoli (con cui scrive alcuni successi come Ti lascio una canzone, Cosa Farò da Grande, Coppi) che è arrivato a considerare come “una figura paterna”. Ha poi avuto modo di collaborare, fin dagli esordi, anche con Buonocore, Edoardo Bennato, Di Capri, Gagliardi, Sastri. 

Peppe Vessicchio e il Festival di Sanremo

Ciò che ha reso Peppe Vessicchio conosciuto al grande pubblico sono le sue partecipazioni a numerosi festival della canzone italiana (partecipandovi più di 20 volte!) dove nel 1994, nel 1997, nel 1998 è stato premiato come miglior arrangiatore. Sempre come arrangiatore, nel 2020, è stato premiato da una giuria speciale da Luciano Pavarotti. In quanto direttore d’orchestra ha vinto il Festival ben quattro volte dirigendo quattro canzoni che poi hanno trionfato: Sentimento degli Avion Travel (2000), Per dire di No di Alexia (2003), Per tutte le volte che di Valerio Scanu (2010) e Chiamami ancora amore di Roberto Vecchione (2011).

Un uomo di musica per i cantanti e per la tv

Non solo Festival di Sanremo, Peppe Vessicchio è anche altro in tv. Ha partecipato, infatti, anche al talent Amici di Maria De Filippi. Nella sua carriera ha avuto modo di collaborare con Andrea Bocelli, per il quale ha scritto la canzone Sogno, ma anche per Elio e Le storie tese, Zucchero, Lorella Cuccarini, Ornella Vanoni, Max Gazzè, Biagio Antonacci. Dal 2017 è direttore artistico dello Zecchino D’Oro e nel 2018 ha accettato di dirigere Rockin’1000, l’orchestra della band rock più grande del mondo che si raduna ogni anno.

Vita privata e curiosità

Della vita privata di Peppe Vessicchio si sa poco, se non che è sposato felicemente dal 1989 con la moglie Enrica (i due sono insieme dal 1977). Di lei ne ha parlato una volta in un’intervista a Vanity Fair. “È mia moglie Enrica a curarmi la barba – ha infatti rivelato – stiamo insieme da 40 anni e non mi hai mai visto senza. Fiorello mi propose di tagliarla in diretta per beneficenza, ma dissi di no, sarebbe stato un trauma per me. La taglierei solo per qualcosa di importante per la comunità”. Sempre nell’intervista a Vanity Fair aveva parlato della moglie come “una persona importantissima,  che mi ha aiutato a non cedere. Non è facile fare musica agli inizi, non solo per te ma per gli altri, e per la tua famiglia che ti chiede conto di quanto guadagni”.