Casa di appuntamenti a Torino scoperta: le ragazze venivano pagate con il crack

Casa di appuntamenti a Torino è stata scoperta e smantellata dalle forze dell'ordine dopo una lunga indagine.

Casa di appuntamenti a Torino è stata individuata e chiusa dai carabinieri. Le indagini sono partite del 2021 e hanno fatto emergere una serie di reati concatenati: dallo spaccio di droga a prestazioni sessuali.

Casa di appuntamenti a Torino scoperta

Una “casa di appuntamenti” nel cuore di Torino è stata scoperta e smantellata. Le accuse sono di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri di Settimo Torinese hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali per quattro persone (2 in carcere, una agli arresti domiciliari e un divieto di dimora).

Le ha emesse il G.I.P. del Tribunale di Torino su richiesta del Gruppo di Criminalità Organizzata e Sicurezza Urbana della Procura della Repubblica

Le ragazze venivano pagate con il crack

L’indagine è partita nell’aprile del 2021 quando una donna ha denunciato di essersi prostituita a casa di un suo amico(il gestore dell’appartamento) ma la cosa curiosa è che le prestazioni sessuali venivano pagate in cambio di crack.

Il tutto è stato documentato dalle immagini di telecamere dei carabinieri che hanno filmato tutto: dallo spaccio di droga allo scambio di prestazioni in cambio di crack. Le attività nell’appartamento torinese sono andate avanti anche nel periodo di lockdown a causa del Covid.

 

LEGGI ANCHE: Tom Brady e Gisele Bundchen divorziano: ecco quali sono i motivi della separazione